Il top della tecnologia per riprendere la canonizzazione dei Beati Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II

Aprile 2014
L'evento sarà prodotto dal Centro Televisivo Vaticano in partnership con Sony e Sky Italia e con il supporto tecnologico di DBW Communication ed Eutelsat. L'evento sarà trasmesso in diretta in formato 4K presso l'Aula Paolo VI in Vaticano. A Sotto il Monte Giovanni XXIII, città natale di Papa Giovanni XXIII, verrà trasmessa la diretta in 3D dell'evento, grazie all'utilizzo di un proiettore SRX-R515P, installato da Prevost Srl, partner di Sony. Gli spettatori potranno vivere l'emozione del 3D come se fossero in piazza San Pietro grazie alla collaborazione di Sony, Sky Italia ed Eutelsat.
La decisione di produrre in HD, 3D e 4K un evento di tale portata nasce dalla volontà del CTV di consolidare un orientamento tecnologico che il Centro Televisivo ha già intrapreso grazie al successo di precedenti esperienze sperimentali. Le riprese 4K saranno effettuate da 6 postazioni di shooting in Piazza San Pietro con sistema camera PMW-F55 evoluta, in configurazione da studio, e collegate in fibra con un OB Van 4K Ready. Il posizionamento delle camere e la scelta delle lenti è stato studiato e scelto con la direzione tecnica del CTV, la quale ha voluto porsi l'intento di coordinare i formati di ripresa anche pensandone l'integrazione tra 4K e HD.

Più spazio visibile sullo schermo
Grazie a un sensore evoluto Super 35mm con una risoluzione fino a 4.096x2.160 pixels (11,6 milioni di pixels totali), le F55 raggiungono prestazioni di altissima qualità, con lenti cinematografiche e televisive. Lo spettatore ha molto più spazio visibile sullo schermo e le immagini di fatto sempre a fuoco permettono una maggiore esplorazione del dettaglio, regalando un livello di partecipazione e coinvolgimento senza precedenti.
Oltre alla F55 sarà utilizzato il mixer video Sony MVS-8000X in configurazione 4K, un sistema di monitor PVM-X330 LCD professionali da 30 pollici 4K e il nuovo server 4K PWS-4400. La produzione sarà realizzata con il supporto di DBW Communication che aggiunge l'expertise produttiva già creata in esperienze produttive 4K congiunte. DBW Communication metterà inoltre a disposizione un OB Van che sarà aggiornato per operare in 4K per lo specifico evento. Il trasporto del segnale sarà effettuato via satellite da Eutelsat.

Proiezione cinematografica
Il proiettore SRX-R515P è un sistema di proiezione cinematografica digitale 4K di elevatissima qualità, in grado di creare immagini con un contrasto elevato di 8000:1, riducendo la luce in dispersione e donando così immagini più realistiche. Il 3D di Sony Digital Cinema consente, inoltre, di mostrare simultaneamente due immagini a entrambi gli occhi, per una visione più simile a quella reale. La soluzione offre un'esperienza visiva fortemente realistica in grado di coinvolgere al massimo gli spettatori che assisteranno a Sotto il Monte e offrendo loro un'esperienza di visione straordinaria.
Questa produzione sarà un importante banco di prova per le grandi opportunità offerte dal 4K e per valutarne l'impatto sulla filiera attraverso un reale impegno produttivo. Rappresenta inoltre una sorta di prova generale in vista del grande appuntamento sportivo della prossima estate, in occasione della finale del campionato mondiale di calcio FIFA 2014, che si svolgerà il 13 luglio a Rio de Janeiro, in Brasile, e che sarà prodotta in Ultra HD (4K). 
www.sony.it

Pubblica i tuoi commenti