ILS rinvia i lanci del Proton a settembre

Agosto
Dopo soli 9 minuti dal lancio, il razzo Proton-M ha abbandonato la traiettoria predefinita ricadendo sulla terra e causando la perdita del carico, il satellite Express AM4R progettato per l'accesso Internet alle popolazioni che vivono in aree remote della Russia. Il valore stimato del satellite era di 217 milioni di dollari, coperti interamente da una polizza assicurativa. A causa del disastro, tutte le missioni del Proton-M sono state sospese in attesa dei risultati delle due commissioni d'inchiesta aperte da Khrunichev, il costruttore del razzo, e da ILS, la società che gestisce i lanci. ILS aveva già prenotato i lanci dei satelliti Astra 2G, Turksat 4B, Eutelsat 9B e tre esemplari di Express che ora, probabilmente, subiranno uno slittamento di qualche mese.
www.ilslaunch.com

Pubblica i tuoi commenti