I’m Tracer, localizzatore “smart” da polso

Maggio 2014
Ideale per le mamme più apprensive desiderose di sapere sempre dove si trovano i propri figli, per monitorare i movimenti delle persone anziane che soffrono di Alzheimer o rintracciare rapidamente un animale domestico smarrito, I'm Tracer visualizza la sua posizione in tutto il mondo su PC, smartphone e tablet all'interno di una mappa. Il dispositivo riceve i segnali GPS, li elabora e li comunica attraverso la rete cellulare GSM di oltre 400 operatori mobili utilizzando una scheda dati Zeromobile per ridurre al minimo i costi del servizio.
Il software e la app di gestione permettono di impostare “aree sicure” per delimitare gli ambiti di movimento, rilevare l'assenza dei segnali GPS/GSM, ricevere alert via SMS e e-mail. Il case è resistente agli schizzi d'acqua, all'immersione fino a un metro ed è dotato di una speciale chiusura che impedisce lo sganciamento e lo spegnimento volontario o accidentale. Morbido e leggero (solo 36 grammi), si indossa al polso come un orologio oppure ai collari per cani ed è disponibile nei colori azzurro, giallo, nero, rosa e verde.
www.imtracer.com

Pubblica i tuoi commenti