impianto SAT – Dieci canali sat in tutta la casa

Aprile 2009.
Avrei bisogno di un consiglio su come portare una decina di canali dal decoder digitale satellitare in sei punti Tv della mia casa con attacco analogico, senza dover mettere un decoder per ogni stanza.
Fabrizio

Nell’articolo “Un solo cavo, infinite soluzioni” pubblicato sul numero 185 del giugno 2008 e consultabile sul sito di Eurosat (http://www.eurosat-online.it/articoli/0,1254,39_ART_1954,00.html?lw=39;CHL) abbiamo illustrato diverse soluzioni per trasportare i segnali d’antenna e audio/video dei programmi televisivi terrestri e satellitari in tutta la casa utilizzando centralini multiswitch, partitori e modulatori.

Nel suo caso, la soluzione migliore è di utilizzare un modulatore di segnale collegato al decoder satellitare per distribuire i segnali audio/video su un canale RF UHF o VHF su tutte le prese Tv dell’abitazione, attraverso il centralino televisivo esistente.

Il cambio dei canali richiede un sistema di ripetitori di telecomando con le unità trasmittenti posizionate in prossimità dei Tv presenti nelle varie stanze e l’unità ricevente di fronte al decoder.

Se non si vuole ricorrere al cablaggio esistente, si può effettuare la trasmissione dei segnali AV tramite ripetitori senza fili, sempre con un trasmettitore vicino al decoder e tanti ricevitori quanti sono i Tv nelle stanze.

Questa soluzione è più costosa ma mette a disposizione il segnale audio/video dei canali satellitari anche dove non sia disponibile una presa antenna Tv.

Pubblica i tuoi commenti