impianto SAT – DTT e Sat SCR su un solo cavo

Febbraio 2010.
Sul terrazzo della mia abitazione sono installate un’antenna terrestre e una satellitare. Vorrei distribuire i segnali Sat e terrestre nelle tre camere da letto situate al piano inferiore ma, per motivi di spazio, avrei necessità di sfruttare la canalina esistente sfilando l’ormai vetusto cavo RF per TV analogica (32 anni di servizio) e sostituirlo con un cavo nuovo.
Per fare questo dovrei convogliare il segnale dell’antenna terrestre e i tre segnali satellitari in un unico cavo fino al punto di derivazione dove è collocato lo splitter. Secondo voi è possibile utilizzare un miscelatore a monte oppure sono costretto ad utilizzare due diversi cavi per il Sat ed il DTT? Vi allego uno schema a blocchi di un progetto che ho elaborato.
Vincenzo

Concordiamo con Lei sulla possibilità di distribuire diversi segnali Sat insieme a quello terrestre su un solo cavo sfruttando la tecnologia SCR (UniCable). L’uscita dell’LNB SCR andrà innanzitutto collegata all’ingresso Sat di un miscelatore Sat/Terrestre collocato sul terrazzo al riparo da pioggia e umidità.

Le antenne terrestri (VHF e UHF) saranno, invece, collegate ad un centralino/amplificatore la cui uscita andrà a finire nell’ingresso Terrestre del suddetto miscelatore.
L’uscita del miscelatore, tramite il nuovo cavo coassiale che sostituirà quello attuale, raggiungerà un demiscelatore Sat/Terrestre (installato nell’abitazione) le cui uscite saranno a loro volta collegate ad una coppia di divisori passivi con 3 uscite destinate ad altrettante prese Sat e Terrestre.

Rispetto al suo schema, quindi, abbiamo invertito la posizione del demiscelatore e dei divisori.
Per ottenere i migliori risultati è fondamentale utilizzare componenti di alta qualità ma soprattutto miscelatore, demiscelatore e divisori con possibilità di passaggio di corrente tra le prese in tutte le direzioni.

Per tratte particolarmente lunghe e tortuose è possibile inserire un amplificatore di segnale su entrambe le linee (quindi tra il miscelatore ed il demiscelatore) oppure solamente su quella Sat (tra demiscelatore e divisore). Per gestire correttamente gli LNB è necessario ovviamente utilizzare decoder Sat e Combo compatibili con la tecnologia SCR.

Pubblica i tuoi commenti