Impianto SAT – MySky HD e impianto condominiale

Vi scrivo in merito alla lettera del Signor Andrea T. pubblicata sul numero di novembre dove veniva citato il funzionamento del decoder MySky HD in un impianto centralizzato. Il dubbio da voi sollevato sul corretto funzionamento del decoder collegato con uno splitter a un’unica presa condominiale è una certezza!
Infatti, così collegato, l’apparecchio va istantaneamente in blocco perché i due tuner integrati tenderanno ad interferire reciprocamente in ogni circostanza fino al lampeggio estremo della spia Power Rosso/Verde: sintomo di overload dei tuner stessi.
Invece, collegando uno solo dei suoi tuner all’impianto centralizzato, non sempre l’apparecchio darà la possibilità di vedere e registrare lo stesso canale oppure dare la garanzia di un minimo funzionamento in quanto il decoder a seconda della necessità fa uso dell’uno o dell’altro tuner per proiettare le immagini sul TV. Ad esempio può andare in blocco anche solo premendo i tasti Pausa e poi Stop.
Insomma, collegando il decoder così come descritto, prima o poi si incorrerà nell’avviso “Nessun segnale dalla parabola”.
Io consiglio agli utenti che si trovano in queste circostanze di contattare un tecnico specializzato SKY per installare un multiswitch SCR dal costo di 79,60 euro per risolvere definitivamente il problema nel caso di impianto centralizzato a multiswitch tradizionale.
Laddove esiste un impianto con LNB a varie uscite, ricordo che oggi questa tecnologia è arrivata anche a 12 uscite singole. Sostituire un LNB da 8 con uno da 12 e di conseguenza aggiungere un cavo per il MySky HD non è un grosso problema purché dette operazioni siano effettuate da un tecnico professionista. Molti utenti “fai da te” si trovano ancora oggi nell’impossibilità di utilizzare correttamente questo decoder nonostante esistano molteplici tecnologie che rendono la cosa possibile. Per questo mi unisco alla redazione consigliando a tutti di rivolgersi a personale qualificato.

Andrea L.

Grazie al suo contributo abbiamo finalmente chiarito il funzionamento del decoder MySky HD all’interno di un impianto centralizzato. La Posta di Clarke è uno spazio a disposizione di tutti i lettori e siamo ben lieti di accettare qualunque contributo mirato a risolvere i piccoli e grandi inconvenienti relativi alla ricezione satellitare.

Pubblica i tuoi commenti