In condominio? Da uno a quattro satelliti

Agosto 2007. Prima di illustrare le diverse soluzioni per portare a tutti i condomini i segnali ricevuti da uno fino a quattro satelliti, è opportuno individuare le configurazioni di impianto basilari e scegliere quella applicabile all'edificio.
Si parte dalla più semplice, definita come “radiale” perché i cavi di tutti gli utenti sono collegati ad un unico multiswitch in modo indipendente, un cavo per ogni utente.

La seconda configurazione è quella “in cascata”, con più multiswitch disposti ai piani e collegati fra loro con una linea di discesa formata da almeno quattro cavi coassiali per ogni satellite.
Le soluzioni proposte partono da quelle base, concepite per la ricezione e distribuzione dei programmi trasmessi da un solo satellite e illustrate in figura 1 e figura 2.

Pubblica i tuoi commenti