Jepssen, debutta il “combo” PVR-ST1

Giugno 2009. Tramite la porta Direct Access USB 2.0 posta sul pannello frontale è possibile registrare su un hard-disk esterno USB fino a 1,5 TB (1500 GB) oppure su una USB Pen.

Tutte le registrazioni effettuate possono essere trasferite su un computer, editate utilizzando i software più diffusi per eliminare la pubblicità o le sequenze inutili e archiviate o masterizzate su DVD.
Tutti i programmi registrati possono essere visti in qualsiasi momento, senza restrizioni di tempo o d’impiego.

Con la semplice pressione di un tasto è possibile avviare una registrazione (OTR), con il Timer pianificare i programmi da registrare e realizzare il proprio palinsesto Tv (eventi singoli, giornalieri e settimanali) mentre il Time Shifting consente di mettere in pausa temporaneamente la visione del programma in diretta e, successivamente, continuare la visione come se non fosse stata mai interrotta.

La gestione di tutte le funzioni è estremamente completa, rapida e intuitiva grazie all’OSD interamente in italiano ed alla EPG (guida elettronica programmi) con funzione PIP (Picture in Picture).
Si può ottimizzare la visione diretta dei canali e la riproduzione delle registrazioni selezionando la modalità video predefinita o personalizzata (default, sport, film, cartoni animati, personale).

In evidenza anche i 6000 canali di memoria con ricerca Blind Scan, il player multimediale video/foto/musica e l’aggiornamento firmware/settings via USB, le funzioni agenda, rubrica telefonica e game station, l’uscita audio digitale S/PDIF, la compatibilità con gli impianti motorizzati DiSEqC 1.2 e USALS, il mosaico multicanale, le 2 Scart con uscita RGB e Component. Costa 143,88 euro.

www.jepssen.com

Pubblica i tuoi commenti