Jepssen JPX-3 HD, in casa come al cinema

Maggio 2013
Proietta immagini panoramiche da 30 a 300 pollici con risoluzione nativa Full HD (1080p), ad elevato contrasto (100000:1/dinamico) e luminosità (CLO 1200 lm) per adattarsi a qualsiasi ambiente e illuminazione.
Il processore video PixelWorks (modello PW) o HQV - Hollywood Quality Video assicurano la massima fedeltà e realismo visivo, così come concepito dai registi e dai professionisti della post-produzione di film ed altri contenuti. Le numerose regolazioni video come la temperatura colore e le modalità preimpostate permettono di adattare il JPX-3 HD alle diverse condizioni d’impiego mentre il menu OSD, simile a quello dei TV, guida facilmente l’utente alla configurazione ed all’attivazione delle varie funzioni.  Il peso e le dimensioni ridotte, la possibilità di proiettare in orizzontale o in verticale, di calibrare l’allineamento rispetto allo schermo o alla parete (Keystone H/V), di fissarlo a soffitto, lo zoom ottico e digitale incorporato per regolare la distanza fino circa 10 metri, semplificano l’installazione.

La lampada UHC da 150 Watt ha una durata di circa 4000 ore e può essere sostituita direttamente dall’utente. Da segnalare inoltre il PiP (Picture in Picture) per visionare 2 sorgenti contemporaneamente e commutare immediatamente dall’una all’altra quando necessario, un parco collegamenti ricco e versatile (2 HDMI 1.3, 1 Component, 1 CVBS, 1 VGA, 1 S-Video) e l’audio integrato con speaker da 10 watt. Prezzi a partire da 899,90 euro IVA esclusa.
www.jepssen.com

Pubblica i tuoi commenti