La tecnologia di Samsung si fonde con lo stile di Armani

Giugno 2008. Dopo il cellulare, il televisore LCD Armani/Samsung è il secondo prodotto firmato Giorgio Armani e realizzato nell'ambito dell'accordo di marketing strategico stipulato con Samsung Electronics nel settembre dello scorso anno.

L'obiettivo di questa collaborazione è il lancio di una nuova ed esclusiva collezione di prodotti elettronici per la casa e per la persona, risultato del perfetto connubio tra lo stile sofisticato di Giorgio Armani e la tecnologia esclusiva di Samsung Electronics.

Alcuni elementi stilistici di pregio del televisore LCD Armani/Samsung sono l'elegante telecomando e lo speciale interruttore di accensione a quattro modalità con spia luminosa che personalizza la visualizzazione dei loghi delle due aziende.
A televisore spento, il telecomando rispecchia la raffinatezza del prodotto con il suo stile pulito e lineare mentre quando è acceso, la retroilluminazione si attiva per facilitare l'utilizzo di un'infinita gamma di funzionalità pratiche e intuitive.
Il televisore è dotato anche di un telecomando più piccolo e piatto che esegue le funzioni principali, la cui base d'appoggio è collocata sull'angolo del supporto.

Il design ricercato punta sul vetro frontale e si distingue per le linee naturali, ben definite e di grande impatto. Entrambi i modelli da 46 e 52 pollici integrano numerose funzionalità e tecnologie di ultima generazione come il pannello Full HD con motore digitale a 100 Hz e, ovviamente, gli ingressi HDMI. Il design è ispirato alla nuova collezione Armani Casa 2008/2009 che include il tavolo Brahms in legno nero laccato lucido appositamente progettato per ospitare il televisore.
Il modello da 46” sarà disponibile da metà estate mentre per il 52” bisognerà attendere ancora qualche mese.

www.giorgioarmani.com
www.samsung.it

Pubblica i tuoi commenti