L’impiego della Fibra Ottica negli impianti TV, SAT, Dati e Internet

Ottobre 2012
Dalle grandi linee di comunicazione, campo di applicazione primario per la bassa attenuazione offerta sulla lunga distanza, la Fibra Ottica oggi è entrata in molte abitazioni e grazie a una più larga diffusione e al conseguente abbassamento del costo finale, ha permesso di realizzare applicazioni per la distribuzione dei segnali e dei servizi anche su tratte più corte come quelle esistenti nel condominio e addirittura nel singolo appartamento.

La Fibra diventa quindi un sistema di interconnessione ideale per la TV, il SAT, la Telefonia cablata, la rete Dati locale e Internet.

L’impiego della Fibra Ottica offre due grandi vantaggi: attenuazioni talmente basse da garantire il trasporto dei segnali per lunghissime tratte e molteplici ramificazioni di punti ottici con una banda ultra larga per contenere segnali TV, SAT e altro su una sola fibra.

L’offerta di soluzioni in Fibra Ottica rappresenta perciò la variante “alta” alla distribuzione dei segnali televisivi soprattutto negli edifici dove l’inacessibilità delle canaline, a volte inesistenti, impedisce lo sviluppo e il potenziamento degli impianti.

Tecnologia applicata, dunque, ma anche soluzioni complete e pronte all’uso. Grazie, infatti, a una gamma sempre più ricca di prodotti disponibili sul mercato, si sta realizzando un’eccellente opportunità per tutti gli installatori. E di questa progressiva evoluzione dei sistemi, diamo ampia visibilità nelle numerose pagine dello Speciale dedicato ai moderni sistemi multimediali basati su Fibra Ottica.

Non perdere l'inserto speciale di oltre 30 pagine presente nel numero di Eurosat di novembre in edicola dalla fine di ottobre

Pubblica i tuoi commenti