Mediaset approva il progetto di bilancio 2007

Maggio 2008. I ricavi netti consolidati mostrano una crescita dell’8,9% e raggiungono i 4.082,1 milioni di euro rispetto ai 3.747,6 milioni di euro del 2006, l’Ebit sale a 1.149,0 milioni di euro con un incremento del 10,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1.036,5 milioni di euro), la redditività operativa cresce al 28,1% rispetto al 27,7% del 2006 e si colloca tra le migliori performance nel settore dei broadcaster europei.

L’utile netto di competenza del Gruppo, al netto delle imposte, è pari a 506,8 milioni di euro (505,5 milioni di euro del 2006) nonostante un sensibile aumento non ricorrente del Tax rate, principalmente dovuto all’introduzione di nuove norme in materia fiscale.
La posizione finanziaria netta di Gruppo passa da -568,3 milioni di euro del 31 dicembre 2006 a -1.208,8 milioni di euro al 31 dicembre 2007, principalmente a causa dagli investimenti sostenuti nel terzo trimestre (pari a 628 milioni di euro) per l’acquisizione del Gruppo Medusa e per la capitalizzazione del veicolo costituito per acquisire Endemol, oltre che dalla distribuzione dividendi da parte della capogruppo e della controllata Telecinco (per complessivi 644,7 milioni di euro).

Nel periodo in esame la generazione netta di cassa del gruppo è stata pari a 666,0 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 363,6 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente.
In particolare evidenza i ricavi di Mediaset Premium che hanno raggiunto i 225,9 milioni di euro e sono più che raddoppiati rispetto al 2006 (107,8 milioni di euro).
Al 31 dicembre 2008, i clienti attivi sono cresciuti fino a raggiungere quota 2.067.000 (1.560.000 al 31 dicembre 2006) mentre i proventi relativi alla cessione dei diritti calcistici criptati ad altre piattaforme sono stati pari a 94,3 milioni di euro.

www.mediaset.it

Pubblica i tuoi commenti