Mediaset Premium lancia due nuovi canali

9 maggio 2011. La piattaforma Mediaset Premium allarga la propria offerta alla documentaristica introducendo nel pacchetto Gallery due nuovi canali, BBC Knowledge e Discovery World, specializzati in “factual entertainment”, che vanno ad occupare rispettivamente le posizioni 341 e 342 del telecomando. Grazie agli accordi siglati con Bbc Worldwide e Discovery Communications, la programmazione dei due canali è stata studiata su misura per il pubblico italiano, prestando attenzione ad armonizzare i contenuti al fine di costruire un giusto mix di scienza, tecnologia, natura, storia e attualità. BBC Knowledge si presenta come una finestra sul mondo, in grado di trasmettere nuove prospettive e una passione per la conoscenza. Tra i tanti temi trattati da BBC Knowledge citiamo le meraviglie del sistema solare, le risposte ai grandi perché sulla nostra natura di essere umani, ma anche le avventure per arrivare sulla cima dell’Himalaya assieme all’ex Monty Python Michael Palin. Storie ad alto impatto emotivo, raccontate direttamente dai protagonisti, animano invece il palinsesto di Discovery World, fra cacciatori di tornado, guerra alle baleniere, strategie militari e un excursus sugli  insetti da incubo presentato dall’ex cantante dei Sex Pistols John Lydon. Il palinsesto di Discovery World si sviluppa in serate tematiche che consentono ai telespettatori di approfondire ogni giorno un diverso aspetto della realtà. Il canale viaggia nei luoghi più spettacolari del nostro pianeta, racconta il mondo animale in tutti i suoi aspetti, ma anche gli eventi più violenti e sconvolgenti in natura, svela i misteri della nostra storia e della preistoria, scava nelle civiltà del passato, spiega le strategie di guerra più segrete, aggiorna sulle scoperte dell’uomo, informa su grandi eventi d’attualità e racconta straordinarie avventure. Con il lancio di questo sesto canale si arricchisce il portfolio italiano delle emittenti del Gruppo Discovery che già comprende quattro canali sulla piattaforma Sky (Discovery Channel, Discovery Science, Discovery Travel&Living e Animal Planet) più Real Time sul Digitale terrestre free, su SKY e su TivùSat. Per quanto riguarda invece, Mediaset, con questa operazione ha fatto un passo in più verso la costruzione di un’offerta completa in grado di tenere testa al principale competitor satellitare, e parallelamente ha continuato il percorso di diversificazione dei canali tematici all’interno del bouquet Premium sul Digitale terrestre.

Pubblica i tuoi commenti