Meo si prepara alla rivoluzione 3D

Aprile 2010. La GUI (Graphical User Interface) avrà un design rinnovato e funzionalità PVR avanzate che permetteranno una navigazione semplificata tra i contenuti televisivi, interattivi e la registrazione “multiroom”: ogni decoder Meobox installato in casa potrà fornire agli altri i contenuti registrati come in una grande rete multimediale.

Il PVR potrà anche essere programmato per la registrazione automatica dei serial televisivi a puntate e gestito a distanza da telefoni cellulari o dal Web.

Il progetto più importante riguarda però le trasmissioni 3D che debutteranno nei prossimi mesi e che saranno anticipate da un’imponente campagna pubblicitaria in onda sui canali RTP, SIC, TVI e da alcune iniziative promozionali.

Tra queste figurano i Tv 3D posizionati in aree strategiche del Paese (centri commerciali, stazioni della metropolitana - anche all’interno di apposite installazioni (Meo 3D Box) che trasmetteranno contenuti stereoscopici per permettere agli utenti di prendere confidenza con questa nuova tecnologia.

www.meo.pt

Pubblica i tuoi commenti