Niente accordo con Sky, Eurosport oscura le Olimpiadi

Olimpiadi invernali 2018 EurosportSono passati solo due giorni dall’annuncio della ricca copertura dei Giochi Olimpici Invernali PyeongChang 2018 (900 ore live e oltre 4000 ore di programmazione). E ora con uno stringato comunicato Eurosport fa sapere che i canali Eurosport 1 e Eurosport 2 disponibili sulla piattaforma Sky non includeranno la programmazione delle Olimpiadi. Con Sky, afferma l’azienda, nonostante le negoziazioni, non è stato possibile raggiungere un accordo.

La nota precisa che “l’ambizione è quella di offrire un’esperienza olimpica unica, in grado di coinvolgere il maggior numero di persone sul maggior numero di schermi, attraverso la copertura di ogni istante dei Giochi Olimpici Invernali PyeongChang grazie ai canali lineari Eurosport 1 e Eurosport 2, Eurosport.com ed Eurosport Player”.

Le alternative a Sky

Per realizzare questo obiettivo, Eurosoprt ha stretto due accordi. I partner sono Mediaset Premium - per la programmazione prevista sui canali lineari Eurosport 1 e Eurosport 2 - e TIM, per un canale esclusivo con highlight, news e altro dedicato ai propri clienti mobile. A questi si aggiunge la sublicenza alla RAI delle circa 100 ore programmate anche dalla televisione pubblica in chiaro.

Proprio per favorire la visione delle imminenti Olimpiadi, e forse anche per aumentare il numero di utenti, Eurosport ha lanciato una campagna promozionale. Questa riguarda Eurosport Player: 5 giorni di prova gratuita. Trascorsi i 5 giorni, c'è la possibilità di scegliere tra un abbonamento mensile a 7,99 euro o annuale a 59,99 euro. A riguardo l’azienda ricorda che tramite Eurosport Player, che è disponibile anche per tutti gli abbonati TIMVISION, è possibile seguire su qualsiasi device e in qualsiasi momento ogni istante dei Giochi Olimpici Invernali - tutte le competizioni, tutte le gare – così come il resto dell’offerta sportiva di Eurosport.

Pubblica i tuoi commenti