Nuove mete da raggiungere

Luglio 2008. Se fino a qualche anno fa questa banda era difficilmente sintonizzabile dalla maggioranza degli appassionati per il necessario impiego di antenne paraboliche dal diametro imponente, oltre i 3 metri, oggi, grazie allo sviluppo della tecnologia satellitare che vede “on air” satelliti sempre più potenti, un'antenna parabolica di 1.8 metri di diametro garantisce la ricezione di uno straordinario numero di stazioni diffuse in modalità free-to-air.
Queste emittenti spaziano tra i format musicali, generalisti, all-news, sportivi e d'intrattenimento.
Le più importanti stazioni russe, arabe, indiane e sudamericane sono sintonizzabili e offreno una straordinaria varietà di programmi interessanti e inediti.
explorer parade

Pubblica i tuoi commenti