Nuovo firmware per gli analizzatori Promax Ranger Neo

Ranger Neo LitePromax annuncia la disponibilità del nuovo firmware Release 24 per la sua gamma di analizzatori Tv Ranger Neo.

Come di consueto scaricabiile gratuitamente dal sito di Promax, questo aggiornamento introduce diverse novità. Tra le più rilevanti citiamo la possibilità di visualizzare frame di video UHD 4K (in modo da verificare la qualità di riproduzione) e l’analisi di contenuti audio/video trasmessi via Internet da servizi OTT per controllare eventuali effetti negativi del collegamento sulla riproduzione dei contenuti. Riguardo quest’ultimo aspetto, sono da subito supportati i file MPEG-DASH, mentre gli altri protocolli saranno integrati a breve.

Il nuovo firmware introduce anche la funzione di web server: in pratica, d’ora in poi i dispositivi RANGER Neo +, RANGER Neo 2 e RANGER Neo 3 consentiranno di accedere a molte delle funzioni di analisi da remoto. La società precisa che questo è però solo il primo passo verso un’evoluzione più articolata di questa funzione, che è destina a svilupparsi ulteriormente nel breve futuro.

Release 24 porta con sé anche la possibilità di effettuare la misura del livello di più segnali contemporaneamente e di effettuare lo streaming di audio e video a un servizio specifico o a una destinazione IP remota per poter monitorare il flusso usando un player video come per esempio VLC

Infine, chi si trova a operare spesso con impianti di trasmissione via cavo apprezzerà l’introduzione delle funzioni Scan e Tilt.

Pubblica i tuoi commenti