Nuovo software ROVER: meno consumi, più velocità

Luglio 2010. Disponibile gratuitamente sul portale Internet di ROVER, il nuovo software spegne i vari circuiti digitali quando non servono e li riaccende rapidamente appena necessario incrementando così l’autonomia della batterie e riducendo la frequenza di ricarica.
Inoltre è stato rivisto l’indicatore di carica delle batterie, ora più preciso su 5 livelli (Full, <80%, <30%, <50%, <10%), è stata raddoppiata la velocità dello spettro, quella delle misure e dello scarico di servizi/immagini, ridotto il tempo di accensione (7 secondi anziché 35 nel mod. Examiner HD) e aggiornata la misura del MER per le reti SFN nelle aree full digital di Roma, Torino, Bolzano, ecc.

ROVER comunica che la durata delle batterie dopo l’aggiornamento deve tornare fra 1,5 e 2,5 ore dipendenti dall’utilizzo della funzione Auto Off che spegne automaticamente lo strumento dopo 5 minuti di inattività (risparmio fino al 20%) e lo fa ripartire dalla stessa misura/funzione, dal consumo degli LNB (singolo 60 mA, doppio 120 mA, quadruplo 240 mA, ottico 450 mA), dalla temperatura esterna (sotto i 10° C perde il 20% della capacità), dall’età della batteria (perdita di efficienza del 10% ogni anno).

ROVER ricorda che, nel caso di strumenti a doppio display, spegnendo quello TFT a colori ed utilizzando solo quello grafico in bianco e nero si raddoppia la durata delle batterie mentre la ricarica deve avvenire ogni notte per almeno 8 ore anche se le batterie non sono completamente scariche.

www.roverinstruments.com

Pubblica i tuoi commenti