Nuovo transcoder Full HD H.264 da Fujitsu

Ottobre 2007.
L’elevato grado di compressione rende il chip di Fujitsu ideale nelle apparecchiature di registrazione come hard drive e simili, con possibilità di incrementare il tempo di registrazione di oltre il 250%.
Grazie a questa caratteristica ottenuta nelle applicazioni di rete domestiche, questo prodotto consente la trasmissione di video full HD anche su larghezza di banda limitata. Inoltre, esistono numerose possibilità di integrare il transcoder nelle tipologie di apparecchiature che richiedono una riduzione della dimensione dei dati video.
Le caratteristiche potenziate del transcoder sono l’esito di un algoritmo proprietario sviluppato dai Fujitsu Laboratories che applica automaticamente una compressione inferiore alle aree dell’immagine in cui gli artefatti sono più visibili all’occhio umano - come per esempio un volto o un oggetto in lento movimento - e una compressione superiore applicata ad altre aree.
Questa tecnologia consente di massimizzare l’alta qualità dell’immagine nelle zone critiche pur mantenendo la stessa qualità video per il transcoding da MPEG-2 a H.264.

http://emea.fujitsu.com/microelectronics

Pubblica i tuoi commenti