Con Okja, Dolby Atmos è arrivato su Netflix

Okja Dolby AtmosPer creare un'atmosfera particolarmente coinvolgente, il sonoro ha un'importanza pari, se non maggiore in alcuni casi, a quella delle immagini. È uno strumento fondamentale per ampliare la narrazione e far entrare lo spettatore nella storia. Per questo Netflix ha deciso di supportare la tecnologia Dolby Atmos.

Analogamente al modo in cui 4K e HDR portano sullo schermo immagini più definite e realistiche, precisa l’azienda, Dolby Atmos crea suoni accattivanti che posizionano l'audio in diversi punti della stanza, anche dall'alto, per ricreare il realismo di una scena nel comfort del salotto. Questa dimensione sonora aggiuntiva rappresenta una nuova modalità di percezione sensoriale che rende una storia più vera, facendoci sentire parte integrante di essa.

Il primo esempio degli effetti che è in grado di ricreare Dolby Atmos si può avere con Okja, il film che Netflix ha reso disponibile la 28 giugno. "Siamo felici – ha affermato Greg Peters, Chief Product Officer di Netflix – di poter offrire questa esperienza innovativa ai nostri abbonati e agli artisti con cui lavoriamo, che possono così contare su un ulteriore strumento creativo per presentare le loro idee in modo ancora più significativo".

Dolby Atmos sarà però “integrato” anche in alcuni altri titoli di imminente uscita e altri si aggiungeranno in futuro. Oltre a Okja, nel gruppo iniziale di titoli con la nuova tecnologia audio troviamo BLAME! (28 luglio), Death Note (25 agosto), Bright (dicembre) e Wheelman (2017). Molti di questi titoli saranno disponibili anche in 4K e HDR.

Va però ricordato che oggi lo streaming in Dolby Atmos è supportato solo da Xbox One e One S di Microsoft e dalle TV OLED 2017 di LG. Inoltre, con Xbox è possibile usufruire di questa esperienza se la console è connessa a sistemi home theater, TV o soundbar compatibili con Dolby Atmos, oppure con cuffie compatibili acquistabili tramite l'app Dolby Access presso l'Xbox Store. Le TV OLED LG hanno funzionalità Dolby Atmos integrate in grado di creare un campo sonoro a 360° gradi senza richiedere alcuna connessione a un sound system esterno.

Maggiori informazioni sui requisiti Dolby Atmos sul sito Netflix.

Pubblica i tuoi commenti