Operazione prevenzione LTE

Maggio 2013
L'iniziativa riguarda gli impianti esistenti o di nuova costruzione dislocati sull'intero territorio nazionale e coinvolge tutte le società registrate al portale, nel rispetto dei principi del libero mercato, del libero arbitrio e della domanda spontanea nascente da ogni privato cittadino. L'azione preventiva di mitigazione del segnale LTE, denominata “Prevenzione Segnale LTE”, si svolgerà in modo semplice e intuitivo.

L'installatore registrato su LTE-Italia.it (con numero di registrazione attivo) dovrà avvisare la propria clientela, informandola delle azioni da intraprendere per la salvaguardia dell'impianto d'antenna, fornendo il preventivo della propria prestazione d'opera, comprensiva del costo del filtro/i downlink, del materiale accessorio e della manodopera. Nella sezione “Installatore” del portale è scaricabile un documento da mostrare agli utenti privati dove si evidenziano i possibili problemi riscontrabili nell'impianto d'antenna, prima che avvenga la mitigazione del segnale LTE. Contestualmente saranno elencati i filtri classificati a norma CEI 100-7.

A seguito della propria indagine, l'installatore potrà effettuare la prenotazione dei filtri downlink a norma CEI 100-7, al prezzo convenzionato, attraverso il tasto “Prenota Filtri CEI” presente nella home page del portale e indicare il proprio grossista di riferimento per l'acquisto. Il grossista, anch'esso registrato sul portale LTE-Italia.it, prenderà in carico le prenotazioni ricevute e fungerà da “Centro Logistico Prodotti LTE-Italia”, ordinando a propria discrezione il materiale direttamente dai costruttori inseriti nel portale.

Il costruttore, oltre ad essere registrato attivamente nel portale LTE-Italia.it, per la produzione dei filtri per il downlink dovrà rispettare i requisiti della norma CEI 100-7 e fornire opportuna autocertificazione. Si impegnerà altresì a comunicare un prezzo di convenzione del proprio prodotto per il grossista e per l'installatore, il quale verrà trasferito ai diretti interessati attraverso gli strumenti del portale, nel rispetto della corretta marginalità della filiera distributiva.

LTE-Italia.it e tutte le ragioni sociali registrate al portale svolgeranno un ruolo pro attivo e nel rispetto di tutte le norme di legge citate e in vigore, fornendo un servizio di pubblica utilità, denominata “Prevenzione Segnale LTE”, a titolo oneroso a tutti i privati cittadini che spontaneamente (perché preventivamente informati), decideranno di bonificare il proprio impianto d'antenna con materiali a norma CEI, evitando probabili disagi che avranno prossimamente con l'entrata a regime dei servizi LTE.
L'attività partirà il 2 giugno 2013, quando i costruttori avranno fornito le note tecniche e reso disponibili i filtri a norma CEI, che saranno pubblicati sul portale www.lte-italia.it e distribuiti attraverso i Centri Logistici Prodotti LTE-Italia.
www.lte-italia.it

Pubblica i tuoi commenti