Optoma lancia un nuovo proiettore palmare a LED

Gennaio 2014
La matrice DLP con risoluzione WXGA (1280x800 pixel) e l’ottica miniaturizzata garantiscono immagini di dimensioni comprese tra 17 e 100 pollici, ad alta luminosità e contrasto dinamico pari a 10000:1.
Nonostante le ridotte dimensioni (105x106x39 mm), l’ML750 incorpora una porta USB, una memoria integrata, uno slot SD, un lettore multimediale ed un visualizzatore nativo di Office che evitano di ricorrere ad un PC portatile per presentazioni, video e molto altro. La tecnologia Mobile High-Definition Link (MHL) assicura inoltre la piena connettività con PC, notebook, console, smartphone, tablet e lettori Blu-ray via HDMI per la visualizzazione di file di lavoro, foto, video e anche per l’ascolto di musica con l’altoparlante integrato da 1 watt.

La App gratuita EZ View, disponibile per Android e iOS, permette di accedere a documenti in modalità wireless (grazie al dongle USB Wi-Fi opzionale) e condividere file, foto, video oppure utilizzare la fotocamera del dispositivo collegato. La tecnologia LED assicura accensioni e spegnimenti istantanei, eliminando completamente i tempi d’attesa che caratterizzano i tradizionali videoproiettori: un vero e proprio punto di forza e un indice della naturale predisposizione all’utilizzo in mobilità dell’ML750.
www.optoma.eu

Pubblica i tuoi commenti