Panasonic protagonista delle Olimpiadi di Vancouver

Febbraio 2010. L'accordo rappresenta per l'azienda la più grande fornitura di sempre di tecnologie audio/video per un'Olimpiade: porterà infatti le sue apparecchiature (videocamere P2HD, sistemi di memoria allo stato solido, sistemi di videosorveglianza) nelle sedi delle competizioni e nei luoghi di trasmissione per dar vita ai primi Giochi Olimpici Invernali in HD.

Come già successo per Pechino 2008, tutti i segnali video internazionali per i Giochi Invernali 2010 saranno prodotti e distribuiti in formato HD dall'International Broadcasting Center (IBC) verso le emittenti di tutto il mondo che ne hanno acquisito i diritti.

Inoltre, i segnali video HD saranno inviati per la prima volta ai maxischermi a Led da 243 mq, prodotti sempre dall'azienda giapponese ed installati nei campi da gioco e presso il BC Place Stadium, dove avranno luogo le cerimonie di apertura e di chiusura dei Giochi.
Per la registrazione degli eventi, la scelta è ricaduta sul formato DVCPRO HD.

www.panasonic.it

Pubblica i tuoi commenti