Parabola di condominio “occupata”, come mi collego?

Mi sono da poco trasferito in un vecchio caseggiato e vorrei mantenere il mio abbonamento a Sky. Sul tetto esiste già una parabola di condominio con un LNB a quattro uscite ma sono già tutte occupate da altri condomini. Cosa posso fare?

Stefano

Parabola di condominioLe soluzioni che le permettono di ricevere la TV via satellite senza pregiudicare lo stesso diritto degli altri condomini sono molteplici e si differenziano per la complessità dell’impianto, i costi e le possibilità di aggiornamenti futuri.

La soluzione più semplice è di sostituire l’attuale LNB Quad della parabola di condominio con un nuovo LNB Octo (8 uscite universali indipendenti) con un “plus” di quattro uscite per lei (una se utilizzerà un “normale” decoder Sky HD oppure due nel caso del MySky HD) e altri condomini interessati (ora o in futuro) alla TV Sat. Questa soluzione è semplice, pratica ed economica ma limitata a un massimo di 8 uscite/utenti/prese, senza possibilità di future espansioni. Se possiede un MySky HD dovrà, inoltre, far scendere dal tetto al suo appartamento due cavi coassiali.

Altra soluzione è il rifacimento parziale dell’impianto con la sostituzione dell’LNB Quad con un Quatro per sistemi centralizzati (2 bande e 2 polarità - alta/verticale, alta/orizzontale, bassa/verticale e bassa/orizzontale), l’aggiunta di uno o più multiswitch “tradizionali” o di tipo SCR e di quattro “calate” d’antenna lungo i pianerottoli. Questa soluzione permette di aggiungere in futuro ulteriori prese/utenti (basta installare altri multiswitch in cascata) ma è più complicata, costosa e la spesa totale andrebbe ripartita tra tutti i condomini “collegati” alla parabola.

La terza soluzione consiste nell’installazione di una nuova parabola (che utilizzerebbe in modo esclusivo o condiviso con un altro condomino) dotata di LNB SCR. Questo LNB ha la peculiarità di servire, con un singolo cavo coassiale, fino a quattro diverse prese/utenti/decoder oppure due MySky HD utilizzando un semplice partitore di segnale. Si tratta della soluzione migliore qualora fosse difficile (o proibitivo) infilare due cavi tra il tetto e il suo appartamento.

Se non è esperto di TV satellite, le consigliamo di rivolgersi a un installatore professionista che, dopo un attento sopralluogo, le proporrà le soluzioni migliori tenuto conto delle sue esigenze e della situazione dello stabile.

There is one comment

Pubblica i tuoi commenti