pay Tv – Tessere per i canali a pagamento

Gennaio 2009.
Ho da poco installato una parabola motorizzata in grado di coprire vari satelliti europei e mi sono reso conto che la maggior parte dei canali sono a pagamento. Dove posso trovare le tessere per abilitare i canali criptati? In particolare mi interessa seguire le partite di pallacanestro di Spagna, Paesi dell'ex Jugoslavia, Repubblica Ceca. Ad esempio, per accedere ai canali di Hispasat è sufficiente una oppure più tessere?
Riccardo B.

I canali radiotelevisivi satellitari vengono criptati perché appartenenti ad uno o più bouquet a pagamento oppure per impedirne la visione in quanto destinati ad aziende, studi di produzione o per la ritrasmissione su altri mezzi.

Nel primo caso si parla di “pay-tv”, nel secondo di canali di servizio o “feed”.
Per la decodifica di questi ultimi non esiste, nella quasi totalità dei casi, alcuna smart card. Nel caso delle pay-tv, invece, la tessera viene fornita dall'operatore televisivo dietro pagamento anticipato (prepagata) o posticipato (abbonamento).

Molto spesso, però, gli abbonamenti sono disponibili solo all'interno dei confini nazionali nei quali opera la pay-tv, escludendo quindi tutti i telespettatori stranieri in grado, grazie al satellite, di riceverne il segnale.

Questa limitazione è dovuta soprattutto al fatto che l'operatore, per ridurre i costi, tende ad acquistare i diritti di trasmissione di alcuni eventi come film e sport solamente per il proprio territorio.

Per aggirare questo ostacolo, alcune società intestano gli abbonamenti a residenti che fungono così da “prestanome”. Nelle pagine finali di Eurosat, nella sezione Gli Specialisti del Sat, troverà gli indirizzi di alcuni distributori di bouquet pay-tv ai quali fare riferimento per le sue richieste.

Ciascuna pay-tv, inoltre, utilizza una propria tessera mentre il sistema di codifica adottato può essere identico o differente. Se questo sistema è disponibile su moduli Common Interface (es. Viaccess, Nagravision, Cryptoworks, Irdeto, ecc.), i decoder con doppio slot possono ospitare contemporaneamente due diversi moduli CAM con altrettante smart card.

Pubblica i tuoi commenti