Personal Video Recorder – Cercasi hard-disk per CTech 5000C Plus

Novembre 2009.
Vorrei abbinare al mio decoder combo Clarke Tech 5000C HD Plus (modello con due porte USB) un hard-disk portatile da 3,5” della Packard Bell, più precisamente il Carbon da 1 Terabyte.
Secondo voi questo HDD è compatibile con il Clarke Tech? In caso positivo, è possibile effettuare registrazioni in HD con tutti i firmware?
Giorgio A.

Le numerose prove che abbiamo effettuato hanno confermato che entrambe le versioni del Clarke Tech 5000C (normale e plus) non hanno alcuna difficoltà a riconoscere e gestire diversi tipi di hard-disk esterni, sia con alimentazione diretta da USB (modelli da 2,5”) che separata (3,5”).

È molto probabile che anche il Carbon di Packard Bell risulti compatibile ma, per avere la certezza assoluta, bisogna fare una verifica diretta.

Prima di collegare l’HDD al decoder è importante controllare se è stato formattato con i file system FAT32 oppure NTFS. Nel primo caso si può procedere direttamente alla connessione mentre se utilizza l’NTFS bisogna riformattarlo in FAT32.

L’NTFS, adottato dai sistemi operativi Windows (da Xp in poi) permette di gestire file di dimensioni superiori a 4 GB ma risulta quasi sempre incompatibile con i sistemi PVR integrati nei decoder digitali.

Gli hard-disk che vengono correttamente riconosciuti dal Clarke Tech possono effettuare le registrazioni video e audio di tutti i canali free, pay, SD e HD.

Pubblica i tuoi commenti