Personal Video Recorder – Insoliti file da convertire

Novembre 2009.
Possiedo un ricevitore Digiquest 6630 USB, e sarei interessato a un programma (di cui ho letto in un vostro articolo) per convertire i file registrati in formato DVR (ALIDVR). Ho provato a cercarlo in lungo e in largo ma senza esito. Potreste darmi qualche informazione in più a riguardo?
Lettera firmata

Il ricevitore Digiquest 6630 USB è un ottimo ricevitore entry level con possibilità di registrare i programmi su di una unità esterna USB, penna o hard-disk, ma è proprio il formato di registrazione che può causare qualche imbarazzo dal momento che il formato non è il classico TS (transport stream) gestito dalla maggior parte dei player multimediali, ma uno standard proprietario incaricato di salvare i files con estensione DVR.

Questo tipo di files è gestito da alcuni programmi commerciali quali DVR-Studio 2.15, ma il nostro interesse è per un programma freeware, quindi gratuito, che si chiama Ali Dvr Export Tool, semplicemente conosciuto come ALiDVR. Si tratta di un software con pochissime funzionalità il cui unico scopo è, appunto, la conversione del formato DVR in TS.

Quando si effettua una registrazione il ricevitore crea una directory sul device utilizzato e le assegna automaticamente un nome formato dalla data e ora di registrazione e dal nome del canale: all’interno di qusta directory si trova sempre info.dvr, il file indice che elenca i file che compongono la registrazione stessa.

Oltre a questo si possono trovare uno più file, sempre con estensione dvr, a seconda della lunghezza della registrazione, ossia le parti della registrazione vera e propria.
Quando si desidera convertire una registrazione è sufficiente copiare sul proprio computer la directory completa, quindi eseguire il programma, cliccare sul tasto Open, selezionare la directory che contiene il filmato da convertire e confermare la selezione.

A questo punto nella schermata del programma apparirà una riga descrittiva del file selezionato: per avviare la conversione basta evidenziare con il mouse un filmato precedentemente selezionato, cliccare sul tasto Save e selezionare la directory di destinazione per il file ts che verrà generato.

Il programma può essere scaricato dal sito SatNews (http://www.satnews.tv.it) nella sezione Ricevitori-Altri ricevitori-Software.

Pubblica i tuoi commenti