Personal Video Recorder – Registrazioni con apparecchiatura esterna

Sono un vostro nuovo lettore e vi scrivo per avere un consiglio. Possiedo una parabola free-to-air puntata su ASTRA e Hot Bird. Sono interessato a registrare i programmi su chiavetta USB ma il mio ricevitore non lo permette. Esiste qualche altro “device” con cui farlo? Naturalmente deve costare meno di un ricevitore, altrimenti mi conviene cambiarlo.

Massimo V.

La registrazione digitale di un qualsiasi segnale audio/video proveniente da una sorgente analogica, nel suo caso l’uscita Cinch, Scart o HDMI del decoder, richiede un complesso circuito di conversione analogico/digitale. Questo circuito è presente solitamente nei masterizzatori DVD/Blu-ray da tavolo oppure nelle schede di acquisizione per PC. I masterizzatori da tavolo hanno costi elevati, anche 5-10 volte rispetto ai decoder PVR entry-level, mentre le schede di acquisizione richiedono l’utilizzo di un computer desktop/notebook (che deve rimanere sempre acceso durante l’acquisizione) e del relativo software di gestione. Escludendo la prima opzione, l’unica soluzione sono le schede di acquisizione che, seppur con i limiti citati, hanno un costo inferiore ai 10 euro. Con 30 euro o più, invece, può acquistare un nuovo decoder DVB-S con funzione PVR via USB, decisamente più pratico e funzionale. A Lei la scelta.

Pubblica i tuoi commenti