Philips, Tv 3D da 8 megapixel

Novembre 2008. Anche questo prototipo adotta la tecnologia autostereoscopica che permette di riprodurre, seppur ancora con qualche disturbo, le immagini televisive a tre dimensioni senza dover ricorrere agli speciali occhialini attivi o passivi.

L’incremento del data-rate e della risoluzione video ha permesso di compiere un deciso passo in avanti in termini di qualità delle immagini e di coinvolgimento dei telespettatori.

www.philips.com/3D

Pubblica i tuoi commenti