Poste Italiane si affida a Tooway

Gennaio 2014
L’accordo tra Poste Italiane ed Eutelsat, siglato lo scorso novembre in occasione del vertice franco-italiano alla presenza di Enrico Letta e François Hollande, contribuirà in modo fondamentale alla digitalizzazione del Paese e alla riduzione del divario digitale in Italia.

Oltre due milioni di cittadini residenti in 3600 città e paesi non possono ancora beneficiare di un servizio Internet di qualità per l’accesso a servizi di formazione, intrattenimento, comunicazione ed e-commerce, a causa dell’assenza delle infrastrutture terrestri o di connessioni lente (inferiori ai 2 Mbps). Il servizio Tooway sarà reso disponibile da Poste Mobile attraverso la rete degli uffici postali e dei venditori business di Poste Italiane, con l’obiettivo prioritario di servire, dal primo trimestre 2014, le aree tuttora prive di servizi di comunicazione terrestre a banda larga. Tooway opera in collegamento con il satellite Eutelsat KA-SAT e consente di raggiungere velocità di download fino a 20 Mbps e velocità di upload fino a 6 Mbps.

Per attivare il servizio è sufficiente installare una piccola parabola e un modem satellitare collegato al computer. La parabola può essere montata dallo stesso utente oppure da uno dei 4.000 installatori formati e certificati da Eutelsat in tutta Europa, di cui oltre 1.000 in Italia, ed utilizzata anche per i servizi VoIP (chiamate voce e video) e la ricezione dei canali televisivi.
www.tooway.it
www.posteitaliane.it

Pubblica i tuoi commenti