Precise regole per il risparmio

Aprile 2009. L'Energy Star è un sistema internazionale di etichettatura per l'efficienza energetica introdotto nel 1992 dall'Enviromental Protection Agency, agenzia statunitense per la protezione dell'ambiente.

Attraverso un accordo con il governo degli Stati Uniti, la Comunità europea partecipa al sistema Energy Star per quanto riguarda le apparecchiature per ufficio ma non ancora per i televisori.

Alcuni criteri per rientrare nella categoria Energy Star 3.0: entrare in stand-by dopo 30 minuti d'inattività, se collegato alla rete deve potere uscire dallo stand-by se riceve messaggi, il consumo in stand-by deve essere inferiore al 10% del consumo in esercizio.

È prossima l'adozione del nuovo Energy Star 4.0 con requisiti più stringenti.

Pubblica i tuoi commenti