Rai News 24. Scoop e dirette in primo piano

Aprile 2010. News, immagini, interviste, reportage. Rai News 24 è la Cnn italiana, con minori mezzi d’accordo, ma con la stessa vocazione dell’illustre modello a scandagliare la profondità delle notizie. Il canale trasmette in chiaro sul Digitale terrestre, via satellite, in streaming sul web e in tecnologia IPTV con le piattaforme di Fastweb e Alice Home TV.
Inoltre, ogni venerdì notte il suo segnale viene diffuso “in chiaro” dalla terza rete RAI. Le repliche sono ridotte all’osso, circa l’80 per cento del palinsesto è prodotto da una redazione che può contare su 102 giornalisti e 41 tra tecnici e impiegati. Un organico consistente e tuttavia ben più ridotto rispetto a quello del concorrente SKY.

Dall’aprile 1999 – quando il canale nasce sotto la direzione di Roberto Morrione – a oggi, Rai News 24 ha inanellato decine di scoop, da quelli sulla guerra in Iraq nel 2005 - informando dell’uso di armi particolari, quali il fosforo bianco o il napalm da parte dell’esercito statunitense e sul comportamento in combattimento di alcuni soldati italiani a Nassiriya – sino alla lunga diretta non-stop sul terremoto dell’Aquila nell’aprile 2009 (diretta che in parte è stata ripresa proprio dalla Cnn).

Rainews24 fa, per la RAI, anche altre cose. Garantisce l’emergenza notturna per l’intera azienda e la selezione e l’invio nei circuiti dell’EBU (Eurovisione) di immagini e servizi dall’Italia. È anche l’unica testata giornalistica della RAI a contare su un’intera redazione dedicata a Internet.

Share in rapida crescita
Gli ascolti seppur modesti rispetto a quelli delle Tv analogiche, sono in forte crescita. La media giornaliera (Satellite e Digitale terrestre), da dicembre 2008 a dicembre 2009, ha visto un incremento del 300 per cento – pari a uno share dello 0,12% nelle 24 ore - grazie allo sviluppo del Digitale terrestre.
Dal punto di vista editoriale, la testata sperimenta un modello innovativo di costo-contenuto che integra televisione, Internet e tecnologie digitali: significativa è stata la scelta del formato multi-screen, così come il diffuso utilizzo di collegamenti in videoconferenza con inviati ed esperti.

Nel 2009 è cresciuto anche il sito collegato, Rainews24.it, il quale ha totalizzato 17 milioni di utenti unici (quasi un milione e mezzo al mese), con un incremento del 37%. Le pagine viste sono state 50 milioni, con una crescita del 20%.
Dal novembre 2006, con la direzione di Corradino Mineo, il canale ha inaugurato la nuova veste grafica a tutto schermo, la doppia conduzione di alcune edizioni del notiziario e un nuovo logo.

Per quanto riguarda il taglio giornalistico il canale ha scelto di dare tutte le informazioni in tempo reale, ma citando le fonti e senza dare nulla per scontato.
Una grande attenzione viene dedicata a temi poco trattati come la sicurezza del lavoro, i diritti civili, i rapporti con l’associazionismo e il confronto tra le culture e le religioni.

Pubblica i tuoi commenti