RAI premiata per la Super Alta Definizione

Novembre 2008. L'importante riconoscimento valorizza il lavoro di cooperazione internazionale tra i Centri di Ricerca delle televisioni pubbliche inglese (BBC), italiana (RAI), giapponese (NHK), austriaca (ORF ), svizzera (SSR), tedesca (ARD e ZDF) e l'indiscusso livello di leadership tecnologica della RAI nell'Alta Definizione.

La Super Hi-Vision è caratterizzata da una risoluzione d'immagine pari a 16 volte l'attuale HDTV (da 2 a 32 megapixel - 7680x4320 pixel) mentre l'audio viene diffuso su 24 canali posizionati su tre piani sonori (4 volte rispetto all'attuale 5.1).
Secondo gli esperti, la SHV sarà disponibile sul mercato nell'arco di una decina di anni.

www.crit.rai.it

Pubblica i tuoi commenti