Regolazioni video professionali

Giugno 2009. Il menu Tools racchiude alcune voci di uso frequente come la configurazione del sistema di gestione Anynet+ e l'accesso alle periferiche compatibili collegate via HDMI (es. DVD e Blu-ray player), la selezione della modalità immagine/suono preimpostate, l'attivazione dello sleep timer (Timer standby),  del sistema audio virtuale TruSurround HD, della funzione di risparmio energetico (livello retroilluminazione) e l'inserimento del canale televisivo nell'elenco preferiti.

Il menu principale ricalca quello delle serie precedenti seppur con un leggero restyling ed è composto da 7 sezioni - Immagine, Suono, Canale, Impostazione, Ingressi, Applicazione, Supporto - con una breve esplicazione per ogni sezione, sottomenu e voce selezionata.

In Immagine troviamo, per ciascun ingresso AV e programma preimpostato - Dinamica, Standard, Naturale, Film e, per il solo collegamento ad un Blu-ray player compatibile Anynet+, BD Wise - le regolazioni di retroilluminazione, contrasto, luminosità, nitidezza, colore, tinta, il ripristino alle impostazioni predefinite (reset), le regolazioni PC (posizione, frequenza grossa/fine, ecc.) e le opzioni come la regolazione dei toni colore (freddo, normale, caldo 1-2-3), del rumore digitale, del livello del nero, le scelte di formato/dimensione immagine e schermo (16:9, Wide Zoom, Zoom, 4:3, Adatta a schermo 1:1), l'attivazione delle modalità Film e 100 Hz Motion Plus (chiaro/standard/lineare, personalizzato con riduzione della distorsione e della vibrazione, demo), l'accesso alla modalità diagnostica Solo blu per la taratura video avanzata.

Sempre in questa sezione troviamo una cartella con le impostazioni avanzate come il controllo del livello del nero, del gamma e del contrasto dinamico, la scelta dello spazio colore (automatico, nativo o personalizzato con intervento sui colori RGBYMC), la modifica dell'offset e del gain RGB (controllo fine del bilanciamento del bianco), la regolazione fine dell'incarnato su 30 posizioni, l'esaltazione dei contorni, l'attivazione della funzione Wide Colour Enhancer Pro (spazio colore xvYCC).

Dal menu Suono possiamo scegliere una modalità predefinita - Standard, Musica, Film, Voce Cristallina, Personalizza - e modificare la risposta audio tramite l'equalizzatore cinque bande e il bilanciamento, come pure attivare la funzione surround virtuale SRS TruSurround HD (da 5.1 a 2.0 canali), selezionare la lingua audio ed il formato (MPEG/Dolby Digital), abilitare la traccia audio descrittiva dei programmi predisposti ed il suo volume (servizio dedicato agli ipovedenti), attivare la funzione di livellamento automatico del volume, ed ancora disattivare l'audio del Tv in caso di utilizzo di impianti Hi-Fi o Home Theatre, nonché resettare tutte le impostazioni.

Il menu Canale consente di impostare il Paese di riferimento per la ricerca canali, effettuare la sintonizzazione automatica e manuale via antenna o cavo, impostare le opzioni di ricerca via cavo (frequenza inizio/fine, modulazione QAM 16-32-64-128-256, Symbol rate), la modalità EPG e la lista canali predefinita, visualizzare la guida completa o condensata (mini), consultare e gestire l'elenco dei canali (tutti, solo quelli aggiunti di recente, preferiti ed i timer di registrazione, blocco, cancellazione, cambio numerazione, ecc.) ed effettuare la sintonia fine.

Il menu Impostazione riguarda la programmazione automatica iniziale (plug & play), la scelta della lingua del menu, la regolazione dell'orologio e del datario (manuale o automatica), l'attivazione dello sleep timer (da 30 a 180 minuti), la programmazione dei timer di autoaccensione e spegnimento (3 eventi), l'attivazione delle modalità Gioco e BD Wise, le opzioni del Parental Control (blocco canali, modifica password), la gestione dei sottotitoli (normale/non udenti, lingua), la scelta della lingua audio/sottotitoli/teletext (principale e secondaria), l'attivazione del Digital Teletext MHEG (disponibile solo in UK), la personalizzazione dell'effetto luce ai piedi del teleschermo (sempre spento, sempre accesso, acceso in standby o durante il funzionamento), ed ancora l'attivazione e il volume della melodia in fase di avvio/spegnimento, della funzione di risparmio energetico (regolazione retroilluminazione), la consultazione del modulo CAM Common Interface inserito nello slot e della relativa smart card. 

Nella sezione Ingressi troviamo la scelta diretta della sorgente AV (TV, Est., AV, PC, HDMI 1-2-3-4, PC, Component, USB) e la modifica del nome delle sorgenti (es.: VCR, DVD, STB cavo/satellite/PVR, Blu-ray, IPTV, videocamera, Giochi, ecc.).

Dal menu Applicazione accediamo al Media Play (USB) e al sistema Anynet+ (HDMI-CEC), mentre Supporto riguarda le funzioni di autodiagnosi (test immagine e audio per la verifica del corretto funzionamento, dati tecnici da comunicare al centro di assistenza in caso di problemi, informazioni sul segnale antenna - frequenza, ID, multiplex, network, BER, livello segnale), l'aggiornamento firmware automatico e manuale via USB o antenna, la guida on screen alla corretta configurazione dei dispositivi AV in alta definizione e le informazioni di supporto con i dati tecnici del televisore (modello, versione firmware, ecc.).

Pubblica i tuoi commenti