Ricevitore DTT FTA Zodiac DZR-20DTT Multimedia

In sintesi
Il nuovo zapper ultracompatto ed ultraeconomico di Zodiac è ideale non solo per “aggiornare” un televisore, un VCR oppure un DVD-R con tuner analogico ma anche per videoregistrare i programmi televisivi in chiaro tramite una Pen Drive USB, rivederli sul Tv oppure sul PC, il tutto con la massima semplicità.
Integra anche un riproduttore multimediale via USB e Memory Card 3 in 1 (compatibile MPEG-4/DivX), una presa Scart con RGB ed un jack AV, un menu completo ed intuitivo, la ricerca e la guida EPG multimodo, l'ordinamento LCN.

Marzo 2009. La famiglia di decoder digitali terrestri Melchioni, presentati con lo storico brand Zodiac, comprende diversi modelli per coprire qualunque esigenza.

Tempo fa ci siamo occupati del decoder DZR-10DTT, un innovativo zapper talmente miniaturizzato da integrare tutta l'elettronica in un box molto piccolo comprendente anche la spina Scart, per collegarlo direttamente a un Tv, a un videoregistratore oppure DVD Recorder con tuner analogico e garantire così la compatibilità con le nuove trasmissioni digitali.
Altre peculiarità del decoder Zodiac DZR-10DTT sono la funzione mediaplayer e PVR integrate attraverso qualsiasi dispositivo USB come Pen Drive e lettori Mp3.

Oggi focalizziamo la nostra attenzione sul nuovo modello Zodiac DZR-20DTT che si affianca al precedente riproponendone le funzionalità multimediali di riproduzione e registrazione.
Il box, dall'elegante design “full-black” lucido, presenta ingombri leggermente superiori, può essere installato anche in verticale grazie all'apposito piedistallo e integra una presa Scart, un jack audio/video (sfruttabile con il cavetto jack-RCA in dotazione), le prese antenna IEC (ingresso e uscita passante), la porta USB e uno slot memory card multiformato (SD/MMC/MS) anch'esso idoneo alla riproduzione dei file multimediali ma, con l'attuale versione firmware, non per le videoregistrazioni.

Per il resto, lo Zodiac DZR-20DTT si comporta come i migliori zapper offrendo diverse modalità di ricerca e ordinamento dei canali (anche LCN), una guida EPG multimodo con timer, alcuni videogame e la telealimentazione per antenne attive.

Menu ancora più completo e intuitivo
Il menu OSD è stato completamente rivisto e si presenta ancora più completo e intuitivo per consentire a chiunque di assumere la necessaria padronanza del decoder in pochi minuti. Nell'esemplare in prova, provvisto di firmware 2.0, abbiamo però riscontrato qualche imprecisione nella traduzione italiana delle voci e incertezze di sovrapposizione delle scritte: piccoli incovenienti che saranno certamente risolti nelle future release.

La finestra principale comprende 6 sezioni di cui una, TV Digitale, dedicata al tuner DTT e ai settaggi generali e le altre per le funzionalità di player multimediale, game consolle e videoregistratore digitale: Film, Musica, Foto, Giochi, Disk Manager.

La sezione TV Digitale contiene a sua volta 6 sottomenu: Canale Manager, Installazione, Configurazione, Aggiornamento software, Factory default, Versione.

Canale Manager comprende le voci per modificare l'elenco dei canali memorizzati (creazione preferiti, spostamento, blocco), ordinare le emittenti in base a tre gradi di priorità (paese, FTA e/o criptati, alfabetico/LCN), associarle ad un genere predefinito (notizia, scienza, sport, cinema, ragazzi, musica, moda), modificare il nome, i codici PID video/audio/PCR oppure cancellare completamente l'elenco.

Dal menù Installazione possiamo stabilire i filtri di ricerca e ordinamento (solo FTA o tutti, LCN), attivare la telealimentazione per antenne attive (+ 5 Vcc sulla presa Antenna In) e sintonizzare i canali.

Configurazione riguarda la personalizzazione della grafica OSD (tema/colore, durata banner, sovraimpressione orologio, trasparenza, lingua), la scelta della lingua audio (principale/secondario) e dei sottotitoli, le impostazioni video (standard, formato d'immagine, segnale video RGB/CVBS, parametri di luminosità/contrasto/tinta/saturazione), audio (equalizzazione normale/classica/rock/jazz/pop, surround) e antenna (LCN, area, telealimentazione), la regolazione dell'orologio e del datario (automatico/manuale, ora legale, fuso), la programmazione dei timer di autoaccensione (reminder generale/compleanno/anniversario), la modifica della password del Parental Control (blocco canali).

L'aggiornamento del firmware tramite chiavetta USB si effettua nel sottomenu Aggiornamento software, Factory default (Reset) permette di ripristinare i settaggi originari e cancellare tutti i canali mentre Versione contiene i dati di programmazione (HW, SW, modello, ecc.).

Dalle sezioni Film, Musica e Foto possiamo accedere ai contenuti multimediali presenti su USB e memory card.
Giochi contiene tre videogames classici come Box Man, Tetris e Hit Rat, mentre Disk Manager raccoglie tutte le videoregistrazioni effettuate sulla chiavetta USB e mette a disposizione alcuni strumenti di gestione.

Ricerca automatica, manuale e personalizzata
Lo Zodiac DZR-20DTT offre tre diverse modalità di ricerca che garantiscono la massima flessibilità.
Prima di passare alla sintonizzazione è però necessario impostare i filtri FTA/All (solo i canali in chiaro oppure tutti), LCN (numerazione Logical Channel Number italiana o in base alla frequenza) e, a seconda dell'impianto, attivare o meno la telealimentazione all'ingresso antenna.

La modalità di ricerca automatica (tradotta nel menu con “Area di ricerca”) esamina tutto lo spettro VHF (177,5÷226,5 MHz - Ch. 5÷15) e UHF (474÷858 MHz - Ch. 21÷69) e memorizza i canali trovati. È attivabile anche da telecomando con il tasto A-Scan.

La modalità manuale permette di ricercare un solo multiplex di cui si conosce il numero del canale (Search Mode = By Number) oppure la frequenza in kilohertz (By Frequency) intervenendo anche sulla larghezza di banda e con riscontro immediato dell'agganciamento della portante tramite le barre di livello e qualità mentre quella personalizzata (Ricerca di gamma) esamina tutti i mux che trasmettono in un intervallo scelto dall'utente (es.: da 474000 a 706000 kHz) ed utilizzano i valori di larghezza di banda di 6, 7 oppure 8 MHz.

Durante la scansione vengono mostrati sullo schermo il numero e i nomi delle emittenti radiotelevisive trovate, il numero del canale VHF/UHF esaminato, la sua frequenza e la larghezza di banda, la barra di progressione con il dato percentuale.

Al termine, i canali vengono ordinati automaticamente in base ai filtri impostati precedentemente ma è comunque possibile modificarli tramite il sottomenu Canale Manager nella sezione TV Digitale.
Con il tasto Ok appare sullo schermo una finestra per la selezione rapida dei canale tramite i tasti freccia alto/basso anche in base all'eventuale raggruppamento per genere (Sport, Cinema, Notizie, ecc.).

Banner essenziale e info dettagliate
Il banner che appare durante lo zapping o premendo il tasto i del telecomando si limita a fornire il numero e il nome del canale, il titolo del programma in onda con l'orario di inizio/fine, la lingua, le tracce audio ed i servizi disponibili (es. teletext). Tramite il menu OSD possiamo anche visualizzare in modo permanente nell'angolo superiore destro del teleschermo l'orologio digitale.

Per ottenere alcune informazioni aggiuntive di natura tecnica - bouquet, frequenza, canale VHF/UHF, Service ID, PID, barre livello/qualità del segnale - si preme il tasto i con il banner attivo, mentre per visualizzare i palinsesti si ricorre alla guida elettronica ai programmi EPG.

La guida è disponibile nelle modalità giornaliera (con l'elenco degli eventi per ogni singolo canale), settimanale (griglia con gli eventi per 6 canali per pagina) ed estesa (info dettagliate sul singolo evento).

Selezionando un evento e premendo il tasto di colore azzurro viene automaticamente programmato il timer VCR (Wakeup timer) che attiva il decoder all'orario/data di inizio dell'evento, si sintonizza sul canale che lo trasmette e, a seconda della modalità selezionata, visualizza un messaggio sullo schermo oppure procede direttamente con la registrazione.
Il timer può essere impostato per attivarsi una volta sola, tutti i giorni, ogni settimana o annualmente.

Mediaplayer multiformato
Il lettore multimediale integrato nel decoder Zodiac DZR-20DTT riproduce sullo schermo televisivo o su un impianto Hi-Fi/Home Theater i file d'immagine (Jpeg/BMP), musicali (MP3) e video (Mpeg-2, Mpeg-4, DivX, Xvid) registrati su dispositivi USB come Pen Disk e player MP3 oppure su schede di memoria SD/SDHC, MMC e Memory Stick, anche ad alta capacità (4-8 GB).

La porta USB è stata testata con HDD Lacie 2,5 da 500 Gb con ottimi risultati, alimentato direttamente dal decoder. Una volta inserita la pennetta o la scheda di memoria negli appositi slot bisogna entrare nel menu OSD, selezionare la sezione corrispondente al tipo di file (Film, Musica, Foto), navigare nelle eventuali cartelle e scegliere il file desiderato.

L'accesso ai video avviene anche direttamente da telecomando con il tasto USB/Move (Movie).
I file Mp3 vengono riprodotti con il supporto delle informazioni ID Tag (titolo, autore, album, categoria), le foto Jpeg/BMP possono essere ruotate, invertite (a specchio), zoomate e riprodotte in sequenza mentre per i video sono disponibili gli strumenti di zoom, pausa e spostamento veloce avanti/indietro x2/x4/x8/x20.

Registrazioni video rapide e veloci su USB
Peculiarità del nuovo zapper Zodiac DZR-20DTT è la predisposizione alla videoregistrazione dei programmi televisivi su dispositivi esterni USB come pen drive (quella su memory card sarà implementata successivamente) che lo trasformano in un vero e proprio Personal Video Recorder pur senza il Time Shifting.

Registrare un programma televisivo è semplicissimo: basta inserire una pen drive USB nello slot, sintonizzare il canale e premere il tasto Record di colore rosso.
La prima pressione del tasto attiva la modalità di registrazione manuale che si interrompe con il tasto Exit, mentre premendolo più volte si attiva quella temporizzata da 15 a 120 minuti a passi di 15” con stop automatico.

Tramite la guida EPG possiamo anche programmare il timer VCR che accende automaticamente il decoder e attiva la registrazione dell'evento selezionato.

Per accedere alle registrazioni effettuate è sufficiente entrare nel menu OSD (sezione Disk Manager), selezionare quella desiderata dall'elenco che appare nella finestra (con tanto di durata e dimensione del file) e premere i tasti di colore “rosso” per avviare la riproduzione in formato miniaturizzato nella finestra, oppure “azzurro” per la modalità a schermo intero.
Per eliminare una registrazione bisogna invece premere il tasto “verde”.

Come in tutti i PVR integrati nei decoder digitali, le registrazioni avvengono in Mpeg-2 con risoluzione di 720x576/704x576 punti e con lo stesso bitrate della trasmissione digitale originale, senza alcuna perdita di qualità.
Considerando che ogni minuto di registrazione con bitrate di 2-4 Mbps (tipico delle trasmissioni digitali italiane) occupa circa 15-20 MB, una pennetta USB da 2 GB assicura un'autonomia di poco più di 1 ora e mezza che diventano 3 con il taglio da 4 GB e 6,5 con quello da 8 GB.
I file di registrazione possono anche essere esportati su un PC, visualizzati con qualsiasi player, convertiti, editati, masterizzati e così via.

Collegamenti possibili
Il parco connessioni del decoder Zodiac DZR-20DTT è limitato ma sufficiente per gli scopi per i quali è stato progettato.

Sul lato posteriore troviamo una presa Scart destinata al Tv compatibile con i segnali video CVBS/RGB e con quelli audio analogici, un jack da 3,5 mm che, grazie al cavo in dotazione, mette a disposizione su terminali Cinch RCA i segnali video CVBS e audio analogico destinati ad una seconda apparecchiatura (AV sender, modulatore RF, VCR, DVD-R, ecc.) e le prese IEC maschio e femmina per il collegamento all'impianto antenna (ingresso) e a Tv, VCR, DVD-R (uscita passante).

Sul fianco (o lato inferiore se installato in verticale) è posizionata la presa DIN (DC Input) per l'alimentatore esterno che fornisce le tensioni +12/+5/+3,3 Vcc necessarie per il funzionamento dell'apparecchio.

DATI TECNICI DICHIARATI
Ingressi antenna: 1 (con possibilità di telealimentazione +5 Vcc tramite menu OSD)
Uscite antenna: 1 (passante)
Frequenza di ingresso: 170÷230 MHz (VHF III) e 470÷862 MHz (UHF IV/V)
Canali memorizzabili: n.c.
Connessioni Video: 1 Scart (CVBS Out, RGB Out), 1 jack 3,5 mm 4 Pin (CVBS Out)
Connessioni Audio: tramite Scart e jack (analogico Out)
Altre prese/slot: USB host tipo A versione 2.0/1.1, slot Memory Card 3 in 1 (SD/MMC/Memory Stick)
Teletext: Integrato
Altre funzioni: Mediaplayer Jpeg/BMP/MP3/Mpeg-2/DivX/Xvid su dispositivi USB/Memory Card, videoregistratore digitale via USB, sintonia automatica/manuale, zoom e fermo immagine digitali, EPG, ordinamento canali LCN, upgrade firmware via USB, timer VCR, sleep timer, lista preferiti, giochi
Alimentazione: 12/5/3,3 Vcc (tramite alimentatore esterno 100÷250 Vca / 50÷60 Hz - 12/5/3,3 Vcc 0,5 A)
Consumo: < 8 watt
Dimensioni (LxAxP): 130x28x85 mm
Peso: 150 g
Contenuto della confezione: Decoder; telecomando con batterie; Cavo jack/RCA (audio/video); Alimentatore; Manuale d'istruzioni
Prezzo: Euro 49,00

DA SEGNALARE
+ Dimensioni compatte
+ Mediaplayer via USB/Memory Card
+ PVR ready via USB
+ Semplicità d'uso e configurazione
+ Doppia uscita AV
+ Ottimo rapporto prezzo/dotazioni
- Traduzione italiana menu OSD migliorabile

Dati apparecchio in prova
Versione HW:
DVBT6828-SPHE1002 V3.0
Versione SW: TV2.0

PER INFORMAZIONI
Melchioni
www.melchioni.it
Tel. 02 5794397

Pubblica i tuoi commenti