Ricevitore DTT HD FTA + DVD Player Cobra Condor

In sintesi
Il ricevitore DTT+DVD Cobra Condor sorprende per la semplicità d’uso e versatilità dimostrate nello svolgere le molteplici funzioni di cui è capace e senza il minimo tentennamento. L’apparecchio è in grado di sintonizzare e registrare qualunque canale digitale in chiaro anche in Alta Definizione, riproduce DVD e CD (anche se contengono file multimediali) e raggiunge il top delle prestazioni con i videoclip HD più pesanti, come gli MKV, dimostrando una capacità di elaborazione e precisione sconosciuta a molti altri zapper di ultima generazione. Offre inoltre un parco collegamenti di tutto rispetto (SCART, Component e HDMI fino a 1080p), integra il decoder audio Dolby Digital con le uscite preamplificate per ciascuno dei 6 canali (5.1) e supporta anche gli hard disk autoalimentati con due o più partizioni formattate in FAT32 e NTFS. L’unico “neo” riscontrato riguarda i canali duplicati che la LCN sposta in fondo alla lista nelle posizioni 65535 oppure 0. Cobra ci ha però comunicato che è disponibile sul proprio sito un nuovo firmware che migliora anche la compatibilità con alcuni formati e codec audio/video.

Agosto 2012
I “combo” sono quegli apparecchi di elettronica di consumo capaci di riunire più funzioni allo scopo di semplificarne l’impiego, ridurre gli ingombri e i costi. Ad esempio, esistono decoder digitali in grado di sintonizzare sia i canali della TV digitale terrestre sia quelli satellitari o IPTV (detti anche “ibridi”), TV e videoproiettori con lettore DVD integrato oppure sistemi Home Theater con lettore Blu-ray per portare il cinema in casa con la massima semplicità.

Cobra Condor è invece uno dei rari esempi di decoder digitale terrestre con DVD player integrato (o DVD player con tuner DVB-T), adatto a ricevere i soli canali in chiaro vista l’assenza di qualunque slot CI o CAS ma con diversi interessanti “plus”. Tra questi la compatibilità con i segnali in Alta Definizione MPEG-4 e la possibilità di registrare qualsiasi programma radiotelevisivo collegando alla porta USB frontale una Pen Drive oppure un hard disk USB.
In sostanza, Cobra Condor è uno zapper DVB-T HD multimediale di ultima generazione e un DVD player con circuiti di up-scaling HD che migliorano la visione anche dei segnali SD e decoder audio multicanale 5.1, in grado di sfruttare gli stessi collegamenti (SCART, Cinch CVBS/Component, HDMI) e dotati di un solo telecomando per semplificarne l’installazione e l’uso.

Menu separato per decoder e DVD
Le due anime di Cobra Condor, pur condividendo lo stesso chassis e gran parte dei componenti hardware, dispongono di un menu OSD separato per facilitare l’accesso alle diverse funzioni e al setup delle impostazioni così da garantire le stesse prestazioni ottenibili da due distinti apparecchi.
Il menu OSD della sezione Decoder (tasto Menu) è composto da 7 sezioni – Programma, Immagine, Ricerca canali, Ora, Opzioni, Sistema, USB – e si caratterizza per la grafica chiara e l’organizzazione delle voci secondo logica.
Ai piedi della finestra principale sono riportate le funzioni associate ai tasti del telecomando necessarie per la navigazione.

Programma permette di gestire l’elenco dei canali TV e Radio effettuando le varie operazioni di spostamento, salto, blocco (tramite password), cancellazione, cambio nome e copia in una o più liste preferite (Film, News, Sport, Musica), sempre con il supporto delle immagini televisive in miniatura e le informazioni sui programmi in onda. La stessa sezione consente anche di visualizzare la guida EPG (in alternativa all’omonimo tasto del telecomando), ordinare i canali per LCN (se attivata con l’apposita voce), ONID (Original Network ID), nome servizio (alfabetico) e SID (Service ID).
Immagine racchiude le impostazioni video come il formato dello schermo (16:9 panoramico, 4:3 intero, 4:3 Pan & Scan, 4:3 Letterbox oppure automatico), la risoluzione delle uscite HDMI e Component (576i, 576p, 720p, 1080i), lo standard Tv (Pal o NTSC) e l’uscita video aggiuntiva alla HDMI (Scart CVBS/RGB o Cinch Component YPbPr).

Ricerca canali conduce alla sintonizzazione manuale o automatica ed alla scelta del Paese per la corretta impostazione della canalizzazione e dell’ordinamento LCN.
Ora regola il fuso manualmente (GMT) oppure automaticamente (regione bloccata su Roma) utilizzando come riferimento i dati trasmessi insieme ai canali televisivi. Inoltre imposta la funzione di stand-by automatico che spegne l’apparecchio in caso di inutilizzo (da 1 a 12 ore oppure disattivato).
Opzioni imposta la lingua predefinita di menu, sottotitoli, audio e l’uscita audio digitale (PCM, RAW o spenta).
Sistema configura la funzione Parental Control (blocco canali con password in base alle fascia d’età impostate e confrontate con quelle consigliate da alcuni programmi televisivi, modifica password), resetta il decoder alle impostazioni di fabbrica e visualizza i dati di programmazione (modello, versioni software e hardware).
USB contiene le impostazioni della funzione Mediaplayer (lettura file musica/foto/film/PVR, temporizzazione/modalità/formato schermo slideshow, gestione sottotitoli film e formato immagine), della funzione PVR (scelta dispositivo e formattazione) ed effettua l’aggiornamento del firmware via USB.

Il menu OSD della sezione DVD è invece accessibile con il tasto di colore giallo (SETUP) ed è composto da 6 sezioni – Generale, Lingua, Audio, Video, Stereo, Surround - rappresentate da altrettante icone allineate sulla parte alta dello schermo.
Generale configura lo standard TV (Pal 50, Pal 60, NTSC, Auto), la riproduzione automatica del disco, l’uscita video Component SD interlacciata o progressiva (576i/p), RGB Scart (576i), CVBS (576i) e Component/HDMI (480i/576i, 480p/576p, 720p, 1080i, 1080p), il formato schermo 4:3 Pan&Scan, 4:3 Letterbox e 16:9, la password e il rating per l’accesso dei contenuti DVD per fascia d’età (Bambini, No Adult, PG13, PG-R, R, NC-17, Adult, sbloccato) e ripristina la configurazione originaria.
Lingua e Audio impostano l’idioma per il menu OSD/disco, l’audio, i sottotitoli, il formato audio (digitale, SPDIF RAW/PCM) e i toni alti/bassi.
Video comprende le regolazioni d’immagine (luminosità, contrasto, tono, saturazione, dettaglio).
Stereo e Surround permettono di impostare il downmix e il dual-mono, il livello del subwoofer, il ritardo dei canali centrale e posteriori, la modalità operativa Dolby (uscita linea o rimodulazione RF) e la gamma dinamica per ridurre gli effetti sonori durante l’ascolto notturno.

PER INFORMAZIONI
Cobra SpA
www.cobraspa.it
Tel. 039 68341

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/982/eur235_CobraCondor_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti