Ricevitore SAT CI CAS HD Jepssen Mediabox S-1 HD

In sintesi
Il piccolo Mediabox S-1 HD eredita dai fratelli “Combo” gran parte delle funzionalità multimediali, l’eccellente organizzazione dei canali, la facilità d’uso ed un hardware completo (tuner HD, CAS, CI, Ethernet, USB, PVR, HDMI 1080p, ecc.). In più, è sufficientemente compatto da poter essere installato su camper e barche (funziona anche a 12 Vcc) garantendo il pieno supporto di qualunque antenna satellitare. Peccato solo che il firmware non sia al momento in grado di sfruttare a dovere alcune importanti dotazioni hardware (come la porta Ethernet) e che il Mediaplayer riproduca solo le foto. Si tratta però di pecche facilmente eliminabili con un semplice aggiornamento.

Maggio 2012
Pur beneficiando nel tempo di una netta evoluzione, la gamma Jepssen Mediabox ha conservato la filosofia originaria di consentire ad ogni singolo apparecchio di interagire con altri, accrescendo le funzioni base senza comportare costi aggiuntivi né complicarne l’utilizzo. Questa interazione ha fatto convergere due mondi apparentemente diversi – informatica e audio/video – e reso l’esperienza televisiva più ricca e confortevole. Pensiamo solo alla registrazione dei programmi televisivi, un tempo possibile solo con le ingombranti e poco affidabili videocassette, oppure alla possibilità di riprodurre foto, musica e video direttamente dal decoder senza ricorrere a dischi o musicassette.

Il nuovo Mediabox Jepssen S-1 HD oggi in prova non stravolge né accresce le già numerose funzionalità a corredo dei modelli precedenti (ST-4, 4+ e 5) e che rimangono a listino, ma va a colmare un gap. Grazie alle misure davvero miniaturizzate (197x47x150 mm), Jepssen S-1 HD è tra i decoder satellitari multimediali più compatti sul mercato: soluzione ideale non solo in casa ma anche in viaggio, su camper e barche, grazie alla doppia alimentazione 12 Vcc/220 Vca. L’apparecchio adotta un tuner DVB-S/S2 capace di sintonizzare fino a 10.000 canali, anche HD e pay-tv grazie allo slot Common Interface ed al CAS Conax con lettore smart card singolo, registra qualsiasi programma in tempo reale o via timer su dispositivi USB esterni grazie alla porta Direct Access, si collega a TV, monitor e ripetitori di segnale attraverso le porte HDMI 1080p (digitale HD) e Cinch AV (analogica SD), riproduce le foto HD (ma non la musica né i video), supporta gli impianti satellitari fissi e motorizzati (DiSEqC e USALS). Il pannello frontale, elegantemente squadrato, ospita gli slot CAM e Card (protetti da uno sportellino) e il brillante display a LED verdi.

Menu completo
Il menu OSD è strettamente derivato dal top di gamma ST-5 HD ed è composto da due riquadri affiancati con l’elenco delle sezioni accompagnate da icone animate (a sinistra – Modifica canali, Installazione, Installazione utente, Intrattenimento, Common Interface, Conax CA, Stato) e i sottomenu disponibili in ciascuna sezione (a destra). La navigazione è piuttosto semplice e intuitiva nonostante qualche piccolo errore di traduzione.
Modifica canali comprende gli strumenti di gestione delle liste canali (blocco, salto, copia ad uno o più elenchi di preferiti – massimo 8, cancellazione, cambio nome, spostamento, ordinamento per lettera alfabetica/frequenza/codifica/FTA) con le immagini in anteprima del canale sintonizzato e alcuni dati tecnici sempre visibili. Per facilitare la navigazione, tutti i decoder sono già programmati in fabbrica con una lista canali dual-feed (Hot Bird 13° Est e Astra 19,2° Est), diversi preferiti (TivùSat, SKY Italia, Top Italia, Movies, Sport, Children, HD, Adult) e le emittenti nazionali ordinate secondo la numerazione LCN.

Installazione riguarda la configurazione dell’impianto di ricezione fisso o motorizzato, la ricerca dei canali, la modifica delle liste dei transponder e dei satelliti, l’aggiornamento firmware/settings via USB o Internet (Ethernet), il reset del decoder ai valori di fabbrica (canali, impostazioni, ecc.).
Installazione utente permette di impostare la lingua (menu, audio e sottotitoli principale e secondaria, EPG), l’orologio e il datario (automatico tramite canale televisivo o manuale con opzioni di fuso e ora legale/solare), programmare e consultare i timer (10) per l’avvio automatico delle registrazioni o come promemoria/reminder (data, orario di accensione e spegnimento, frequenza singola/giornaliera/settimanale, canale e lista di appartenenza), personalizzare il Parental Control (blocco menu e programmi in base all’età, modifica PIN), le uscite audio/video (standard TV, formato schermo e immagine, uscita HDMI automatica/576p/720p/1080i/1080p, audio AC3 da presa ottica S/PDIF e HDMI, switch 0/12 Vcc da Cinch posteriore) e la grafica OSD (durata banner canale, trasparenza finestre e visualizzazione orologio in stand-by).
Intrattenimento si riferisce alle funzioni PVR (durata predefinita o manuale della registrazione OTR, scelta intervallo di anticipo o posticipo - da 0 a 30 minuti - per sopperire ad eventuali modifiche del palinsesto che comportano l’inizio anticipato e la fine posticipata dell’evento da registrare), all’unità disco USB (file system, capacità totale/libera/utilizzata, formattazione), al Mediaplayer (JPEG player) ed alla connessione Ethernet (IP fisso/automatico DHCP, subnet mask, gateway, DNS, MAC Address).
Common Interface e Conax CA consentono di leggere la CAM, il CAS e le relative smart card (diritti, validità abbonamenti, versioni firmware, ecc.) mentre Stato mostra le informazioni di sistema (modello, versioni hardware, software e loader, data ultimo aggiornamento).

PER INFORMAZIONI
Jepssen
www.jepssen.com
Tel. 0935 960777

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/948/eur232_JepssenMediabox_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti