Ricevitore SAT FTA TELE System TS3000

In sintesi
TELE System TS3000 è uno zapper satellitare che offre buone prestazioni a fronte di un investimento contenuto. Le sue armi vincenti sono la predisposizione PVR per la videoregistrazione dei programmi radiotelevisivi su dispositivi USB esterni e la ricerca Blind Scan per rilevare qualunque canale anche senza conoscerne i parametri di trasmissione, garantendo inoltre l’aggiornamento del database dei transponder. L’apparecchio supporta, inoltre, sia le parabole fisse (mono, dual e multi feed) sia quelle motorizzate, si configura in un manciata di minuti ed è già pronto per ricevere i canali di Hot Bird grazie alla lista preinstallata, ordinata secondo la numerazione italiana. Da segnalare, infine, la doppia presa Scart e il LED che si accende quando il tuner aggancia il segnale. Unico neo il Mediaplayer: incompatibile con i video MPEG-4 nonostante le rassicurazioni del manuale d’uso e della scheda prodotto pubblicata su Internet. Se TELE System porrà rimedio a questa limitazione, il decoder TS3000 diventerà un prodotto assolutamente completo.

Luglio 2011
Contagiate dalla fase “calda” dello switch-off, le aziende che producono e/o distribuiscono i decoder digitali si stanno concentrando soprattutto sui modelli terrestri trascurando però quelli satellitari, in particolar modo gli entry-level che offrono un margine di guadagno risicato. TELE System, ancora una volta, ha voluto differenziarsi dalla concorrenza ispirandosi ai propri zapper DTT multimediali, realizzando un nuovo decoder “di primo prezzo” dotato di sintonizzatore DVB-S MPEG-2 per la ricezione dei canali in chiaro a definizione standard, porta USB per la videoregistrazione, la lettura di foto/musica/video e per l’aggiornamento del firmware, nonché per la ricerca Blind Scan e il pieno supporto delle parabole fisse e motorizzate.
Tutto ciò con la massima semplicità visto che alla prima accensione, l’utente si trova già pronto l’elenco dei canali di Hot Bird 13° Est ordinati secondo la LCN di TivùSat e non deve far altro che configurare il decoder a seconda del tipo di impianto e partire con lo zapping.

Menu a carosello
Il menu OSD offre una grafica originale con le icone delle varie sezioni disposte a arco con rotazione a carosello e il titolo della sezione all’interno. Quando selezionate, le icone si colorano e sulla destra appare l’elenco delle voci contenute nelle 5 sezioni - TV, Radio, Multimediale, Giochi, Impostazione – mentre con il tasto “i” appare una finestra con i dati di sistema (firmware e hardware).
Dalle sezioni TV e Radio possiamo visualizzare l’elenco dei canali televisivi e radiofonici relativi a uno o più satelliti, contrassegnandoli per l’inserimento nelle 8 liste preferite, come pure bloccarli, spostarli, nasconderli, cancellarli e ordinarli per lettera alfabetica, codifica, transponder o satellite. Possiamo anche effettuare una ricerca inserendo parte del nome, visualizzare le immagini televisive in miniatura, i dati tecnici di trasmissione (frequenza, polarità, SR, PID), l’ora e la data correnti. Tutti gli strumenti di editing sono disponibili sia per l’elenco generale sia per quelli preferiti. Sempre in questa sezione troviamo un collegamento diretto alla guida EPG, accessibile anche dall’omonimo tasto del telecomando.

Multimediale contiene le voci del Mediaplayer (riproduzione di foto, musica e video), le videoregistrazioni e i settaggi del PVR come la scelta del dispositivo di registrazione (USB alloggiamento/partizione) con le informazioni sullo spazio totale, libero e occupato, la sua formattazione (totale/partizione), l’abilitazione del Timeshift (automatico, pausa, spento), della registrazione istantanea e la sua durata predefinita.
Giochi permette di accedere al game Gomoku e al calendario.
L’ultima sezione, Impostazione, concentra invece tutti i settaggi del decoder, le procedure di sintonia ed è a sua volta suddivisa in 6 sottosezioni: Installazione, Impostazione TV, Password, Programma timer, Aggiorna SW e Imposta predefiniti.
Installazione consente di impostare la lingua di menu, audio e sottotitoli, attivare le funzioni Auto Stand-by per spegnere automaticamente il decoder trascorse tre ore dall’ultimo comando, e Hotel per inibire l’accesso al menu OSD allo scopo di impedire la modifica delle impostazioni (riattivabile digitando il codice 16888), attivare e modificare il fuso orario GMT oppure impostare manualmente la data e l’ora, configurare l’impianto di ricezione (switch, motore, toneburst DiSEqC, associazione slot/satelliti, O.L. LNB, ecc.), verificare il corretto puntamento della parabola, gestire il database dei transponder e sintonizzare i canali. Impostazione TV contiene i settaggi video (formato TV, standard, formato Scart TV CVBS/RGB, miglioramento video con le regolazioni di incarnato - tonalità pelle - e livello del nero - estensione bianco/nero) e OSD (trasparenza e durata banner). Password riguarda la funzione Parental Control, ovvero il blocco di menu, canali e programmi in base all’età indicata dal programma televisivo in onda.

Programma timer imposta il decoder per accendersi ad una certa data/ora e sintonizzarsi sul canale desiderato in occasione di un programma che si vuole vedere o registrare con la possibilità di definire anche la frequenza (giornaliera, settimanale, mensile, singolo evento).
Aggiorna SW guida l’utente all’aggiornamento del firmware in modalità OTA, cioè via antenna, oppure USB e al backup dei dati di programmazione, configurazione, settings personali/predefiniti sempre su un dispositivo USB.
Imposta predefiniti resetta tutte le impostazioni e ripristina la lista canali originaria di Hot Bird 13° Est confezionata da TELE System.

PER INFORMAZIONI
TELE System Electronic SpA
www.telesystem.it

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/882/eur222_TELESystem_TS3000_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti