Ricevitore SAT TivùSat Topfield SBX-3100

In sintesi
Il decoder Tivùbox SBX-3100 progettato da Topfield e distribuito in esclusiva da Emme Esse si apprezza in particolare per il supporto di tutti gli impianti di ricezione, anche quelli mono-cavo con tecnologia SCR/UniCable, per la facilità d’uso e configurazione, per la ricerca manuale e automatica con possibilità di intervenire manualmente sul database satelliti e transponder, per il CAS Conax in aggiunta al Nagravision. Il bollino blu TivùSat comporta anche la presenza della piattaforma interattiva MHP, della funzione Parental Control (in versione evoluta con controllo dell’accesso ai singoli menu), della funzione di aggiornamento automatico del firmware e della lista canali TivùSat. Le dimensioni ridotte del carattere utilizzato per i testi delle schermate OSD rendono però difficoltosa la lettura. La guida EPG Tivù non era invece disponibile al momento del test perché il decoder rispettava già le specifiche per l’accesso a breve alla nuova versione della guida on-air.

Agosto 2011
Fin dagli esordi, l’azienda coreana Topfield si è distinta per la qualità e l’innovazione dei propri prodotti diventando rapidamente uno dei player più apprezzati del mercato. In 13 anni di attività (è stata fondata nel 1998) l’azienda ha sfornato centinaia di decoder analogici e digitali, dedicati alla ricezione dei segnali via etere, satellite, cavo e IP. L’ultimo nato della famiglia, testato in anteprima grazie alla disponibilità del distributore italiano Emme Esse, è stato progettato e costruito per l’utilizzo con la piattaforma TivùSat e certificato dai laboratori di Tivù per soddisfare gli stessi requisiti degli altri Tivùbox. Il nuovo apparecchio, siglato SBX-3100 vanta numerose frecce al suo arco: adotta un tuner DVB-S MPEG-2 per ricevere tutti i canali TivùSat, quelli free-to-air e criptati di altre piattaforme satellitari a definizione standard grazie al doppio CAS Nagravision e Conax (con altrettanti slot smart card multifunzione), implementa la piattaforma interattiva MHP 1.03, supporta gli impianti fissi e motorizzati compresi gli UniCable/SCR di ultima generazione e i motori USALS, dispone di diverse modalità di ricerca canali (automatica, manuale, solo TivùSat, ecc.), si avvale di un menu ad icone ben strutturato e facile da navigare, offre due Scart e un ulteriore set di uscite AV analogiche, il modem V92 e la presa audio digitale ottica.

Menu OSD ad icone
Il menu è composto da 6 sezioni – Impostazioni, Orario, Servizi TivùSat, Installazione, Liste Canali, Informazioni – rappresentate da altrettante icone e comprende numerose voci organizzate secondo logica.
 I sottomenu sono stati concepiti per visualizzare sulla finestra di sinistra le singole voci e in quella di destra le opzioni disponibili. Il font e il corpo del carattere miniaturizzato rendono però difficoltosa la lettura.
Il menu Impostazioni contiene le voci per la configurazione delle funzioni MHP (caricamento manuale o automatico delle applicazioni e durata barra di avvio), Parental Control (censura visione per età, blocco ricevitore e singoli menu timer/lingua/uscite AV/modifica liste canali/installazione), LCN (numerazione automatica on/off), delle uscite audio/video (tipo Scart VCR standard/AV esterno, uscita Scart TV RGB/CVBS, formato e aspetto video, modo audio), del banner (durata) e della lingua del menu e dei sottotitoli.

Dalla sezione Orario possiamo regolare il fuso orario manualmente (differenza e ora legale) o attivare l’impostazione automatica in base ai dati forniti dal canale televisivo.
Servizi TivùSat visualizza le informazioni sulla tessera e sul modulo d’accesso condizionato Nagravision integrato.
 Installazione conduce alla ricerca dei canali, all’impostazione dell’impianto di ricezione (LNB, motore, ecc.), al reset del decoder (impostazioni di fabbrica ed eliminazione liste canali), all’aggiornamento del firmware e della lista canali anche quando il decoder è spento grazie alla possibilità di mantenere alimentato l’LNB durante lo stand-by. Sempre in questa sezione è possibile risintonizzare i soli canali di TivùSat aggiungendo quelli di nuova attivazione o ripetere da capo la ricerca.
Le ultime due sezioni, Liste Canali e Informazioni, consentono di modificare gli elenchi dei canali radiotelevisivi (cambio nome, spostamento, blocco, cancellazione), copiare quelli desiderati nelle 5 liste preferite disponibili (News, Film, Music, Sport, ecc.) e modificabili a piacimento, visualizzare i dati di programmazione del decoder, del CAS Conax e della smart card.

PER INFORMAZIONI
Emme Esse
www.emmeesse.it
Tel. 030 9938500

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/882/eur223_Topfield_SBX-3100_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti