Ricevitore SAT TivùSat XDome DS-510M

In sintesi
L’XDome DS-510M fa dell’essenzialità e della facilità d’uso le sue armi vincenti. La compatibilità con le parabole fisse, motorizzate e gli impianti SCR, unita alle numerose opzioni di ricerca, permettono ai telespettatori con problemi di ricezione dei segnali DTT di accedere all’offerta televisiva nazionale e locale via satellite senza alcuna complicazione e con la possibilità di esplorare altri canali e slot orbitali. In evidenza il CAS Conax che si affianca al Nagra Tiger di TivùSat per decodificare altre pay-tv, il Parental Control con controllo dell’accesso ai singoli menu per impedire modifiche accidentali, il display a LED multifunzione.
Al pari degli altri Tivùbox, anche XDome DS-510M può aggiornare automaticamente sia il firmware sia la lista canali TivùSat per garantire sempre le migliori prestazioni e l’accesso a tutti i canali della piattaforma con il solo limite della definizione standard imposta dal tuner DVB-S MPEG-2. Unici “nei” sono le dimensioni ridotte del carattere utilizzato per i testi delle schermate OSD e del banner, tali da rendere difficoltosa la lettura.

Aprile 2012
Dopo aver presentato al pubblico l’HD-1000NC, primo (e unico) decoder HD multifunzionale compatibile ufficialmente con l’offerta satellitare di SKY e con altre pay-tv, e il modello DT-500M, un box interattivo DTT di cui ci siamo occupati tempo fa, l’azienda emiliana XDome fa il suo ingresso nel mondo TivùSat con un decoder DVB-S a definizione standard, il DS-500M.

Realizzato su hardware Topfield con le opportune personalizzazioni, il decoder DS-500M riceve tutti i canali SD della piattaforma, quelli free-to-air e criptati di altre pay-tv grazie al doppio CAS Nagravision Tiger e Conax (con altrettanti slot smart card multifunzione), implementa la piattaforma interattiva MHP 1.0.3 e supporta gli impianti fissi e motorizzati compresi gli UniCable/SCR di ultima generazione e i motori USALS. Il nuovo decoder XDome dispone, inoltre, di diverse modalità di ricerca canali (automatica, manuale, solo TivùSat, ecc.) e può vantare un menu OSD facile da navigare, l’efficiente guida EPG now & next, il display frontale a LED e la possibilità di aggiornamento automatico dei canali e del firmware sia durante il funzionamento sia in stand-by.
Il parco collegamenti è studiato per semplificare l’installazione e comprende due Scart per riprodurre i programmi sul TV e registrarli all’occorrenza su VCR o DVD-R, le uscite Cinch AV per eventuali ripetitori di segnale o modulatori, la presa audio digitale ottica destinata a un sistema Home Theater.

Menu ad icone
La schermata del menu principale contiene 6 icone corrispondenti ad altrettante sezioni: Impostazioni, Orario, Servizi TivùSat, Installazione, Liste Canali, Informazioni. Selezionando con il tasto OK una delle sezioni, appaiono due finestre distinte contenenti i sottomenu oppure le singole voci (a sinistra) e le opzioni disponibili (a destra). Il meccanismo di selezione e l’organizzazione dei sottomenu sono realizzati con cura mentre il carattere miniaturizzato e condensato utilizzato per i testi rende difficoltosa la lettura, soprattutto quando il telespettatore è distante dallo schermo.
Il menu Impostazioni raccoglie le voci per la configurazione delle funzioni MHP (autostart On/Off, durata barra di avvio), Parental Control (censura per età o totale, blocco ricevitore e singoli menu, cambio PIN), LCN (numerazione automatica on/off), delle uscite audio/video (tipo Scart VCR standard/AV esterno, uscita Scart TV RGB/CVBS, formato e aspetto video, audio mono/stereo), del banner (durata), del modem (numero, prefisso, user ID, password, test connessione), della lingua del menu e dei sottotitoli.

Orario consente di impostare il formato 12/24 ore, il fuso orario e l’ora legale manualmente oppure automaticamente in base ai dati forniti dal broadcaster.
Servizi TivùSat visualizza le informazioni sulla tessera e sul modulo d’accesso condizionato Nagravision integrato.
Installazione contiene la maggior parte dei settaggi e delle funzioni come la ricerca dei canali secondo diverse modalità, l’impostazione dell’impianto di ricezione (LNB, motore, ecc.), il reset del decoder (impostazioni di fabbrica ed eliminazione liste canali), l’aggiornamento del firmware e della lista canali anche quando il decoder si trova in stand-by ma solo con LNB attivo (opzione LNB Spegnimento in Stand-by su Off).
Liste Canali permette di modificare i canali radiotelevisivi memorizzati (cambio nome, spostamento, blocco, cancellazione) visualizzando anche i dati di sintonia (satellite, frequenza, symbol rate, ecc.) oppure di copiare quelli desiderati nelle 5 liste preferite disponibili (News, Film, Music, Sport, ecc.) e modificabili a piacimento.
In Informazioni troviamo tutte le informazioni tecniche, ossia i dati di programmazione del decoder (firmware, loader, app), del CAS Conax (situazione abbonamento, crediti, Parental Control, ecc.) e della smart card.

PER INFORMAZIONI
XDome
www.xdome.it
Tel. 0544 468156

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/948/eur231_XDome_DS-510M_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti