Ricezione DTT – Televisore “sordo” ai segnali DTT

Luglio 2011
Ho appena acquistato un secondo televisore con digitale incorporato afflitto da problemi di ricezione: il segnale va e viene soprattutto sui canali RAI. Con il primo non ho mai avuto problemi. Da cosa può dipendere?

Francesco O.

La qualità e le caratteristiche dei tuner DVB-T installati nei Tv variano da modello a modello. Nei casi in cui l’impianto di ricezione non fosse perfettamente funzionante o la zona in cui ci si trova è coperta dai segnali solo marginalmente, si potrebbero verificare problemi di ricezione su alcuni televisori. Per ovviare a questo inconveniente ha poco senso sostituire il televisore mentre bisogna intervenire a monte, ovvero sui vari componenti dell’impianto, affidandosi ad un antennista professionista che misurerà il livello e la qualità dei segnali nei vari punti critici individuando l’origine del problema. La scarsa copertura o la presenza di più trasmettitori che danno origine ad echi di segnale è anch’essa risolvibile, nella maggior parte dei casi, con un’attenta riprogettazione dell’impianto. Tenga poi presente che i broadcaster stanno affrontando e risolvendo progressivamente i problemi di ricezione emersi all’indomani dello switch-off. In questo caso bisogna avere un po’ di pazienza, rimandando gli interventi più radicali quando la situazione si sarà stabilizzata.

Pubblica i tuoi commenti