ricezione – Rai DTT, spot con svista

Novembre 2009.
Approfitto dello spazio riservato ai lettori per segnalare un errore presente nel nuovo spot televisivo sul Digitale terrestre che la RAI sta mandando in onda in questo periodo.
Mentre scorrono le immagini che ricostruiscono momenti legati alla nascente televisione di quegli anni, diversi attori ben truccati e ben vestiti secondo i canoni dell’epoca recitano le loro parti tra oggetti, ambienti ed apparecchi dell’epoca. Uno di loro, felice e sorridente in viso, sta terminando il montaggio dell’antenna, una Yagi per la banda UHF. Peccato che nel 1954 le trasmissioni televisive erano solo in VHF, sia in Italia che in Europa.
Solo con l’avvento del secondo canale gli apparecchi già esistenti furono muniti di un convertitore esterno ed ai nuovi venne introdotto il secondo sintonizzatore. Alcune immagini dello spot sono visibili sul sito www.associazionemarconi.com/public/index.php. Grazie per l’ospitalità.
Elio A.

La ringraziamo per la curiosa segnalazione e invitiamo i lettori a consultare l’ottimo sito web dell’Associazione Marconi e i blog che ospita.

Pubblica i tuoi commenti