Rivelatore da esterno con tecnologia TriWatcher

20 maggio 2011. Tra le specifiche tecniche del rivelatore,
ricordiamo l'esclusiva area di rivelazione formata da tre sensori PIR;
la capacità di discriminare ed eliminare i falsi allarmi; la rivelazione
ad alta precisione "digitale".
Il dispositivo è selezionabile su due tipologie di protezione:

- copertura volumetrica:
installato a 2-3 m di altezza, permette una grande varietà di
applicazioni e, inoltre, previene le azioni di vandalismo e
manomissione. Vengono esclusi i piccoli animali (fino a 15 kg)

- esclusione animali: installato
a 0,8-1,2 m di altezza, esclude oggetti che sono di altezza inferiore
all'altezza di installazione. E' la giusta scelta per installazioni con
presenza di animali con taglia medio-grande

La Lente di Fresnel
assicura performance uniche come l'esclusione di piccoli animali e,
grazie alla forma sferica, favorisce l'immunità ai raggi luminosi che
vengono parzialmente deviati.
L'utilizzo del polietilene previene anche il ristagno di sostanze e sporcizia sulla superficie.
L'immunità
alle cause di falso allarme, le caratteristiche strutturali, l'immunità
alle interferenze tipiche dei sensori a microonda e/o doppia tecnologia
o delle barriere a IR attivi, ne consentono l'installazione in
molteplici situazioni, persino nel caso di rivelatori vicini
(back-to-back) e addirittura posizionati l'uno di fronte all'altro.
Con l'accessorio (PMK-1) per installazione a palo, può essere installato ovunque.

Pubblica i tuoi commenti