satelliti – Problemi di ricezione a 40° Est

Maggio 2010.
Vorremmo avere alcune informazioni riguardo al satellite Express AM1 in orbita a 40° Est, avendo installato un’antenna da 100 cm (come suggerito dalla vostra rivista) senza però riuscre a ricevere i segnali.
N.T.

Siamo degli installatori ed abbiamo difficoltà a ricevere il satellite Express AM1 da Mestre con un disco da 120 cm e un LNB Humax da 0,2 dB. Purtroppo il cliente riesce a ricevere solo 4-5 canali con il decoder di sua proprietà. Potrebbe dipendere dal disco piccolo o da un disturbo di Turksat e Hellas Sat che sono vicini? Il cablaggio, lungo circa 15 metri, utilizza un cavo di ottima qualità.
E.M.

Ho acquistato da poco un ricevitore Clarke-Tech che ho collegato ad una parabola da 120 cm. Abitando in provincia di Mantova riesco a ricevere alcuni canali dal satellite Express AM1 ma non quelli del bouquet RSCC. Da cosa potrebbe dipendere?
Gaetano C.

Da qualche settimana sembra che le condizioni di ricezione dell’Express AM1 siano peggiorate. Nonostante ciò, la parabola da 180 cm da noi utilizzata per i test riesce ancora ad agganciare diversi transponder tra cui il B2 a 10,967 GHz V e 10,995 GHz V.

Purtroppo il sito web di RSCC (Russian Satellite Communications Company) non pubblica più i footprint dei fasci europei in banda Ku e non possiamo perciò sapere se la riduzione di potenza sia causata da problemi al satellite o da una modifica del footprint.

Nel frattempo vi consigliamo, se possibile, di provare ad utilizzare una parabola più grande come la 150 cm anche se il maggior diametro, qualora il disco non fosse puntato in modo perfetto, potrebbe far “entrare” anche i segnali dei satelliti vicini a causa della maggiore apertura.

Pubblica i tuoi commenti