Scheda Common Interface per SkyStar HD TechniSat CI-Slot HD

In sintesi
CI-Slot HD è un “must” per i possessori della scheda SkyStar HD, un optional irrinunciabile perché completa in modo definitivo le funzionalità della scheda. Facilissimo da installare e completamente “trasparente” durante il funzionamento, permette di utilizzare qualsiasi modulo CAM C.I. per decodificare le pay-Tv, visualizzare i programmi e, ovviamente, registrarli su hard disk.

Febbraio 2008. Quando, nel luglio scorso, presentammo in anteprima la SkyStar HD, prima scheda tuner satellitare della tedesca TechniSat a garantire la compatibilità con i canali televisivi satellitari in alta definizione trasmessi in Mpeg-2, Mpeg-4 AVC/H.264 e con gli standard DVB-S e S2, annunciammo anche l'imminente rilascio di un modulo “add-on” contenente uno slot Common Interface in grado di trasformare la scheda da “FTA only” (ricezione limitata ai canali free-to-air, ovvero gratuiti) ad un vero e proprio decoder Common Interface.
Questo momento è arrivato e non potevamo, quindi, perdere l'occasione per testarne il funzionamento e la compatibilità con le pay-tv che trasmettono in Alta Definizione via satellite.

Installazione immediata
L'installazione del CI-Slot HD è un'operazione decisamente elementare e alla portata di tutti: basta aprire il PC, individuare uno slot PCI accanto a quello che ospitava precedentemente la SkyStar HD, inserire la scheda CI-Slot HD e fissarla allo chassis del PC con la classica vite.
A questo punto possiamo collegare le due schede tramite il flat cable in dotazione alla CI-Slot HD, chiudere il PC ed avviare il sistema operativo. Naturalmente tutte le operazioni di installazione devono essere effettuate a computer spento e con la dovuta cautela.

Riconoscimento automatico
Il CI-Slot HD non richiede l'installazione di software dedicati poiché la gestione delle CAM e delle relative smart card viene effettuato dal TechniSat TV Center, l'applicativo che sovrintende al funzionamento della SkyStar HD (visione programmi, EPG, teletext, registrazione, ricerca canali, ecc.) ormai giunto alla versione 1.0.7.6.

Nella finestra principale del programma, sulla colonna di sinistra insieme alle icone relative al timer, alle impostazioni e alla ricerca dei canali, troviamo l'icona della CAM che si illumina di colore rosso non appena è rilevata la presenza del modulo C.I. Cliccando l'icona si apre una nuova finestra contenente tutte le informazioni sul modulo CAM e la smart card inserita.
Si tratta degli stessi dati e funzioni disponibili nei decoder Common interface e nei Tv con tuner digitale e slot C.I. che comprendono, ad esempio, la consultazione dei dati della CAM (versione firmware) e della smart card (numero seriale, diritti di visione, ecc.), la gestione del PIN, del Parental Control e altre funzioni a seconda del modulo utilizzato.

Quando TechniSat TV Center sintonizza un'emittente codificata (dicitura “key” nel banner canale), la scheda instaura una comunicazione con il modulo CAM e con la smart card per verificare la disponibilità dei diritti di visione e, ottenuta risposta affermativa, procede alla decodifica del segnale, visualizzando le immagini in chiaro.

Stabile e senza intoppi
I nostri test si sono concentrati sui canali pay-tv HD1 e Exqi del bouquet Euro1080, gli unici al momento disponibili ufficialmente sul territorio italiano e irradiati da diversi satelliti (Astra 3A a 23,5° Est, Eutelsat W3R a 7° Est, ecc.) con codifica Irdeto.

Il riconoscimento della smart card e la decodifica dei programmi è avvenuta velocemente e senza il minimo intoppo.
Per verificare la corretta comunicazione tra il broadcaster e la smart card abbiamo anche provveduto a riattivare una smart card di Euro1080 che, dopo un lungo periodo di inutilizzo, non conteneva più le chiavi di visione aggiornate.

La procedura, effettuata sul sito web www.euro1080.tv, si è svolta regolarmente e, trascorsi pochi secondi dalla richiesta, la smart card è stata aggiornata rimettendo in chiaro le immagini. Anche l'aggiornamento via satellite della PowerCam è stato portato a termine con successo.
CI-Slot HD è compatibile con qualunque CAM Common Interface, anche di tipo multisistema e programmabile, e non dovrebbero quindi esserci problemi di visione con altri canali HD disponibili via satellite, come Premiere HD, CanalSatellite HD, ecc.

Per quanto riguarda, invece, l'offerta SKY HD, attualmente non è disponibile un modulo CAM NDS in grado di funzionare con i sistemi Common Interface e quindi risulta impossibile accedere ai canali dell'offerta, sia a definizione standard sia HDTV.
Tuttavia, esistono in commercio alcune CAM multistandard (Dragon, T-Rex, Magic, Matrix, ecc.) che, se opportunamente programmate, possono emulare la tecnologia NDS e quindi rimettere in chiaro i programmi di SKY attraverso la smart card ufficiale.
La procedura di programmazione, però, è vietata dalla legge perché attivata senza i necessari diritti di sfruttamento di questa tecnologia. Inoltre, potrebbero subentrare problemi di compatibilità qualora SKY decidesse di apportare alcune modifiche al proprio sistema di accesso condizionato, per renderlo ancora più sicuro e inattaccabile dalla pirateria.

DATI TECNICI DICHIARATI
Ingressi antenna: 1
Uscite antenna: No
Frequenza di ingresso: 950÷2150 MHz
Canali memorizzabili: illimitati
Symbol Rate: 2÷45 Msym/s
Comando LNB/motori: DiSEqC mini/1.0 (max 4 LNB)
Standard supportati: DVB-S, DVB-S2, Mpeg-2, Mpeg-4 AVC (H.264)
Interfaccia Bus: PCI
Altre connessioni: Presa mini-jack per ricevitore IR telecomando, bus 50 Pin per scheda slot Common Interface,
Requisiti minimi di sistema: PC con sistema operativo Windows 2000/XP, CPU Pentium III 1 GHz (P4 3,4 GHz, AMD 3500+ 2,2 GHz, P4 Dual Core D820, AMD X2 3800+ per segnali HDTV), Ram 256 MB, scheda video con almeno 64 MB di memoria e supporto direct 9 (ATI X1800/1900, NVidia 6600GT/7600GT per HDTV), Scheda audio, 1 slot PCI libero
Funzioni PVR: Tramite hard disk PC (segnali SD e HD)
Altre funzioni: EPG normale/avanzata, teletext, sottotitoli, timer VCR, sleep timer, PIP, elenco preferiti, ricerca automatica/manuale, visualizzazione finestra ridotta/schermo intero, regolazioni parametri video finestra TV
Sistemi di accesso condizionato: Common Interface su modulo esterno CI-Slot HD opzionale
Accessori in dotazione: Scheda SkyStar HD, Telecomando, Ricevitore IR a filo per telecomando, CD-Rom con driver, applicativi e manuale d'uso, Guida di installazione cartacea
Prezzo: Euro 42,90

DA SEGNALARE
+ Abilita la SkyStar HD alla visione dei programmi criptati
+ Compatibile con qualsiasi modulo Common Interface
+ Installazione semplice ed immediata
+ Alimentazione diretta dalla SkyStar HD

PER INFORMAZIONI
Eldor Innovazione
www.eldorinnovazione.com
Tel. 031 636111

Pubblica i tuoi commenti