settings – Aggiungere Eurobird al database

Aprile 2009.
Possiedo un’antenna fissa con LNB monoblocco 9-13 collegata ai ricevitori Jepssen 6000c e Aston Xena 1700. Nel menu di ricerca di entrambi i decoder non è però presente il satellite Eurobird e quindi riesco a vedere solamente i canali di Hot Bird. Come posso fare per aggiungere l’Eurobird?
Domar

Se l’Eurobird 9 non è presente nel database dei satelliti è necessario inserirlo manualmente oppure caricando tramite PC dei setting compatibili con il proprio ricevitore.

Queste operazioni sono fattibili con il Jepssen 6000c ma non con l’Aston Xena 1700 a causa di una limitazione del firmware nel quale è memorizzato il database dei satelliti.

Tuttavia, grazie al forum di Digital-Sat, da pochi giorni siamo venuti a conoscenza di una procedura suggerita dal produttore Aston che dovrebbe aggirare il problema.

Ecco come fare:
1. nel menu OSD selezionare le voci “Installazione” e “Parametri antenne e satelliti”;
2. impostare “individuale fisso” in “tipo di installazione”;
3. inserire 2 in “numeri antenne”;
4. portarsi sul pannello dei satelliti e selezionare i due satelliti impostando SI davanti a Hot Bird e ad un altro satellite tra quelli disponibili (es. SAT42, SAT43, ecc.);
5. scegliere il tipo di LNB (es. universale) e il DiSEqC;
6. quando compare il livello di segnale premere il tasto di colore verde (LANG);
7. nel menu che appare sullo schermo inserire i dati di sintonia di un canale di Eurobird (frequenza, polarità, ecc.), confermare con OK e verificare il corretto agganciamento del segnale;
8. selezionare il menu di aggiornamento dei flussi di ricerca, scegliere il satellite impostato in precedenza ed inserire i dati di tutti i transponder di Eurobird utilizzando le tabelle dei canali digitali pubblicate in fondo alla rivista;
9. Terminato l’aggiornamento del database frequenze, effettuare una ricerca canali automatica.

Per il decoder Jepssen 6000c è sufficiente rinominare un satellite in elenco non utilizzato e inserire, una ad una, tutte le frequenze riportate nelle nostre tabelle oppure collegare il decoder ad un PC e trasferire i setting “trial feed” (Astra, Hot Bird, Eurobird) regolarmente aggiornati e disponibili gratuitamente sul sito www.digital-sat.it (sezione Settings/Downloads).

Ricordiamo infine che la maggior parte degli LNB monoblocco 9-13 utilizza la posizione DiSEqC A per Hot Bird e B per Eurobird.

Pubblica i tuoi commenti