settings – Emme Esse 2300 FTA, modifichiamo la lista canali

Febbraio 2009.
Sono un vostro affezionato lettore e vi faccio i miei complimenti per la rivista, sempre interessante e ricca di utilissimi suggerimenti per gli appassionati della tecnologia satellitare. Vi scrivo in merito ai setting del mio decoder, un Emme Esse 2300 FTA: mi piacerebbe riuscire a modificare la lista canali. Chiedo aiuto per conoscere la procedura, come e cosa fare per riuscire nel mio intento.
Fabio C.

Modificare la lista canali nel decoder Emme Esse 2300 FTA tramite computer è senz’altro possibile ma la ricerca su Internet va effettuata non per il ricevitore in questione, bensì sull’FTE Max S 100, un decoder che in pratica è un clone dell’Emme Esse.

In questo caso siamo particolarmente fortunati in quanto, oltre ai programmi per il caricamento del firmware e che in questa particolare situazione non ci interessano, troveremo un “settings editor” di discrete funzionalità, ma soprattutto dei dati preconfezionati di un appassionato italiano molto attivo in questo settore, GioppyGio, specializzato nella cura dei setting di svariate marche.

Il settings editor SetEditFTE è un programma a pagamento ma per verificare se fa al caso nostro possiamo scaricare dal sito dell’autore, www.setedit.de, la versione test che permette di modificare un numero limitato di canali: una volta installato e lanciato possiamo aprire il nostro file preconfezionato e apportare le personalizzazioni necessarie.

Per il trasferimento dei dali al ricevitore così come per leggerli, oltre al settings editor è necessario un cavo seriale null-modem: la procedura è guidata dal programma e in pochi secondi il suo ricevitore avrà i canali finalmente organizzati in modo logico e ordinato.
Qui sopra riportiamo lo schema del cavo.

Pubblica i tuoi commenti