Sharp Quattron Pro: dal Full HD al 4K grazie ai sub-pixel “intelligenti”

Maggio 2014
La tecnologia Sharp Quattron ha rivoluzionato il mondo dei display LCD grazie all'aggiunta di un quarto sub-pixel giallo al “classico terzetto” rosso, verde e blu che ha reso le immagini più brillanti e i colori più naturali. La sua evoluzione, che guadagna il suffisso “Pro”, riconferma tutti i benefici in termini di estensione cromatica e affronta in modo efficace la fase di maturità del Full HD e di lancio per quanto riguarda il 4K. Come è stato ricordato dai responsabili di Sharp Italia durante la presentazione alla stampa, «la tecnologia Ultra HD sta avanzando rapidamente anche sui TV Sharp ma i contenuti tardano ad arrivare. I nostri TV UQ10 con tecnologia Quattron Pro offrono una soluzione, ovvero pannelli Full HD sicuramente più accessibili ma con un modo intelligente e brillante di gestire i sub-pixel, così da renderli in grado di visualizzare effettivamente contenuti Ultra HD. Per le persone non disposte a investire in Ultra HD ma che non vogliono rinunciarvi, Quattron Pro offre il meglio dei due mondi».

Il controllo dei sub-pixel raddoppia la risoluzione
Nei pannelli con tecnologia Quattron Pro, il colore di un pixel è costituito da due sub-pixel, le cui file vengono impiegate separatamente per raddoppiare la risoluzione verticale (da 1080 a 2160 pixel). La gestione indipendente dei sub-pixel rosso e blu, che utilizzano il sub-pixel giallo per creare un nuovo pixel, permette di incrementare anche la risoluzione orizzontale dopo un sofisticato lavoro di “rimappatura” dell'immagine all'ingresso, sia essa in Full HD o 4K. Grazie al numero di sub-pixel superiore di 2,5 volte a quello dei tradizionali schermi Full HD, la Serie UQ10 è l'unica al momento sul mercato in grado di visualizzare contenuti nativi in formato 4K con risoluzione UHD reale via HDMI ed è stata testata e approvata da THX Ltd per la certificazione THX Display, rispondendo ai più alti standard di qualità e prestazioni. Inoltre, Quattron Pro di Sharp ha vinto l'HDGuru's award 2014 come miglior HDTV durante l'ultimo CES. L'efficace lavoro di upscaling permette poi di ottimizzare la risoluzione dei contenuti SD, HD e Full HD provenienti da qualsiasi sorgente: tuner TV, lettore DVD, Blu-ray, console videogiochi, Internet.

Sub-pixel giallo, infinite sfumature dei colori
Quattron Pro è l'evoluzione della tecnologia Sharp a quattro colori (RGBY) Quattron, che aggiunge un sub-pixel giallo al pixel standard RGB, rendendo possibile la riproduzione di oltre un miliardo di sfumature di colore, incluse quelle più difficili - se non impossibili - da riprodurre usando la tradizionale tecnologia LCD. Particolarmente efficace è la riproduzione dei toni di giallo, oro, verde, blu e marrone.

App e Smart TV
La serie UQ10 di Sharp è facilmente integrabile con dispositivi mobili e smart grazie all'apposita App Aquos Remote Lite che offre il controllo gestuale tramite smartphone e tablet con semplici movimenti del polso. Entro le prossime settimane, il portale Smart TV Aquos Net+ offrirà nuovi servizi video-on-demand e canali tv internazionali gratuiti via web. Da segnalare anche il design elegante e le soluzioni avanzate come la cornice in alluminio ultrasottile e gli angoli esterni smussati a taglio diamante, la modalità “salvaschermo” che trasforma i TV in una galleria d'arte quando sono spenti, il tuner DVB-T/T2/C/S2, la riproduzione 3D con tecnologia attiva (occhiali RF), gli altoparlanti stereo con subwoofer integrato (10+10+15 Watt), 4 ingressi HDMI (di cui 1 con HDCP 2.2), 3 USB, funzioni PVR, Mediaplayer, DLNA e Miracast, connettività Wi-Fi a/b/g/n e Bluetooth.
www.sharp.it

Pubblica i tuoi commenti