sintonia – Canali nascosti, PID indispensabili

Marzo 2009.
Perché, dopo aver fatto una scansione su un decoder satellitare, non trovo alcuni canali e devo procedere con l’inserimento dei PID audio e video? Questo mi succede anche con i decoder dotati della funzione Blind Scan. Grazie per la vostra risposta.
Massimiliano

I codici PID (Program ID) identificano univocamente il canale Tv, radio o dati all’interno del flusso Mpeg-2 (transponder stream) e sono contenuti nel PAT (Program Association Table) che elenca tutti i servizi disponibili.

Quando l’operatore televisivo decide di “nascondere” uno o più canali nel bouquet, perché di servizio oppure per altri motivi, rimuove le relative informazioni nella PAT e, di conseguenza, il decoder non è più in grado di sintonizzare questi canali.

Tuttavia, conoscendo i codici PID video, audio e PCR (Program Clock Reference - utilizzato per sincronizzare correttamente l’audio con il video) dei canali nascosti, è possibile sintonizzarli normalmente.

La ricerca Blind Scan è in grado di rilevare la presenza di portanti sulla banda di frequenza satellitare e i loro parametri base (SR, FEC) sintonizzando tutti i canali come indicato nella PAT.
Se questa è incompleta, però, bisogna ricorrere anche in questo caso all’inserimento manuale dei PID.

Pubblica i tuoi commenti