Sky Arte HD, media partner del MIART

Sky-Arte-HD-ad-ArtissimaPer la prima volta il canale televisivo dedicato all’arte in tutte le sue forme sigla una partnership con la Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Milano per la realizzazione di un nuovo format tv

 

Sky Arte HD, l’unico canale tv dedicato all’arte in tutte le sue forme è Media Partner di MIART 2015, la ventesima edizione della Fiera Internazionale d’Arte Moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano dal 10 al 12 aprile. La nuova partnership ha visto per la prima volta il canale di Sky collaborare dal punto di vista editoriale con una fiera alla realizzazione di un nuovo format televisivo, I’M ART un progetto in 14 puntate firmato miart, Sky Arte HD e Woolcan che traccia in pillole alcune linee della storia della video arte italiana.

Sky Arte sarà inoltre presente all’interno della fiera con uno stand per l’intera durata della mostra, che vanta 154 gallerie internazionali, piu’ di 50 curatori, critici e direttori di museo da tutto il mondo, con incontri, inaugurazioni, mostre ed eventi in tutta la città, dentro e fuori dai padiglioni della fiera.

Sky Arte, nel corso della sua recente storia, ha già stretto importanti partnership con festival, mostre e fiere ed è media partner di Azienda Speciale Palaexpo (Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale) e del Museo MAXXI.

Sky Arte HD, il primo canale televisivo italiano dedicato all’Arte in tutte le sue declinazioni, è visibile a tutti gli abbonati Sky (che dispongono dell’HD nel proprio abbonamento) alle posizioni 120 e 400 della piattaforma. Pittura, scultura, architettura, musica, letteratura, teatro, design e tutte le forme di espressione artistica trovano spazio in un unico palinsesto dedicato sia agli appassionati, che hanno l’opportunità di approfondire i loro interessi, sia ai semplici curiosi che possono avvicinarsi all’arte in un modo nuovo attraverso le grandi produzioni internazionali (Sky Arts, BBC, Channel 4, Arte, PBS, Sundance Channel) e quelle originali del canale.

Con un linguaggio contemporaneo e mai didascalico, che trova nella contaminazione dei generi la sua chiave narrativa, Sky Arte HD racconta le infinite risorse del patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla straordinaria tradizione italiana e al talento dei nostri artisti. In appena venti mesi con 142 produzioni originali e più di 160 ore realizzate, Sky Arte ha promosso e valorizzato 45 città di 17 regioni e 200 luoghi d’interesse artistico diversi, oltre 100 eventi culturali e più di 100 artisti nazionali. E attraverso il Calendario dell’arte ha dato spazio a più di 3.500 appuntamenti culturali sul territorio italiano. Per proseguire l’importante lavoro di valorizzazione del patrimonio artistico nazionale Sky Arte HD con 7 Meraviglie ha svelato, e continuerà a svelare nella nuova edizione in onda a giugno, storia e particolari inediti dei monumenti italiani più celebri al mondo con tutto lo splendore dell’HD.

Per i prossimi mesi, Sky Arte HD ha in serbo ancora grandi progetti, attenti alla letteratura, tra cui “Le parole che restano” una produzione originale con Stefano Accorsi, che per la prima volta, vestirà i panni del “conduttore”. Accorsi farà un viaggio nel tempo in compagnia di artisti, ballerini, imprenditori e musicisti, cercando di far riaffiorare i loro ricordi ed emozioni legati alla lettura del libro che ha segnato la loro vita.

In linea con il linguaggio moderno della programmazione, il canale ha una forte presenza sul web e sui social network (Facebook, Twitter e Instagram), grazie al sito www.skyarte.it e a Sky Go, il servizio di streaming dei programmi che permette di vedere Sky su pc e smartphones. I contenuti principali di Sky Arte HD sono disponibili anche sul servizio Sky on Demand.

 

Pubblica i tuoi commenti